Dieta: nuove spezie in bustine di tè

Dieta: nuove spezie in bustine di tè

Spezie come in una bustina di tè: gustose e salutari

Una nuova tendenza ha attirato la cucina gourmet: ricette come il cavolo rosso o il gulasch possono essere preparate particolarmente facilmente con un sacchetto pieno di spezie magiche. Il vantaggio: i sacchetti di spezie lasciano semplicemente gambi di alloro o timo nella borsa. Non devono essere faticosamente pescati fuori dalla casseruola dopo la cottura.

Le spezie non sono sempre usate in polvere. Foglie intere o semi vengono anche cotti nella casseruola, specialmente nella cucina raffinata. Emanano aromi pregiati. Ma molti steli o foglie devono essere pescati dal vaso prima di servire. Pertanto, le bustine di tè che ti riempi sono perfette, come spiega il grande chef Thomas Bühner del ristorante "La Vie" di Osnabrück. "Ad esempio, per il cavolo rosso, puoi riempire i sacchetti di spezie con chiodi di garofano, alloro e ginepro", raccomanda Bühner.

Per fare questo, lega la bustina di tè con un filo di cotone e fai bollire il sacco nella pentola. Dopo aver cucinato il piatto, puoi facilmente pescare di nuovo la bustina di tè senza cercare una foglia lunga o una bacca di ginepro o mordere accidentalmente uno spicchio mentre mangi.

Da un punto di vista naturopatico, i piatti di condimento sono molto salutari. Susanne Waschke, una praticante alternativa: "Molte spezie hanno un alto effetto alcalino come cannella, foglie di alloro, semi di papavero, pepe bianco, vaniglia, maggiorana, aneto, cipolle, senape bianca, cumino, senape nera, pepe nero e peperoni" (Sb)

Immagine: Peter_Pleischl / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: La dieta per aumentare la massa muscolare. Filippo Ongaro