Notizia

Deliberazioni 2015: meno stress, più tempo


Le migliori risoluzioni per il 2015: meno stress, più famiglia
01.01.2015

Il turno dell'anno è tradizionalmente il momento delle buone intenzioni. Tuttavia, questi non sono cambiati per anni. La maggior parte dei tedeschi vuole evitare lo stress e avere più tempo per la famiglia. Lo sport e uno stile di vita più salutare sono anche citati da molti come progetti. Sfortunatamente, le buone risoluzioni del nuovo anno vengono rapidamente dimenticate.

Buone risoluzioni all'inizio dell'anno Come ogni anno, la maggior parte dei tedeschi decide bene all'inizio dell'anno. Secondo un sondaggio rappresentativo di Forsa, il 60 percento dei tedeschi vuole rendere la propria vita più libera da stress in futuro. Lo ha annunciato la compagnia di assicurazione sanitaria DAK-Gesundheit come cliente dello studio. La maggior parte della popolazione (55 per cento) intende anche trascorrere più tempo con la famiglia e gli amici. Proprio come molti vogliono esercitare di più e fare sport. Questi obiettivi sono stati in cima alla lista delle migliori risoluzioni per il nuovo anno per anni. In questo contesto, viene spesso ascoltata la consulenza di esperti, che fornisce suggerimenti per ridurre lo stress o sottolinea gli effetti che promuovono la salute dell'esercizio fisico regolare.

Ridurre la dieta e il peso sani Al quarto posto c'è l'intenzione di dedicare più tempo a se stessi (48 percento) e altrettanti vogliono mangiare più sani. Il 34 percento degli intervistati si prefigge l'obiettivo di perdere peso. Gli esperti danno spesso suggerimenti su queste risoluzioni. Ad esempio, l'aromaterapia può aiutare a portare anima e spirito in armonia. In ogni caso, esperti di nutrizione e medici raccomandano un'alimentazione sana e perdita di peso durante tutto l'anno, ad esempio per ridurre i rischi di ipertensione o diabete.

Le prime dieci buone intenzioni ripetono che il 28 percento dei cittadini vuole essere più economico e il 15 percento vuole meno televisione. Il 15 percento ha anche affermato che avrebbe trascorso meno tempo sui propri telefoni cellulari, computer e Internet. Il 12 percento vuole bere meno alcol. Come riportato dall'agenzia di stampa dpa, le prime dieci risoluzioni si ripetono anno dopo anno e la loro popolarità oscilla solo leggermente, come si può vedere dalle indagini degli anni precedenti. Ma se saranno riscattati è un'altra domanda.

I berlinesi resistono particolarmente a lungo Secondo le informazioni, almeno il 39 percento degli intervistati ha ricordato di aver anche pianificato il 2014. Circa la metà (52%) ha dichiarato di aver aderito alle risoluzioni per più di tre mesi. I berlinesi erano particolarmente coerenti: il 64 percento di loro nel sondaggio ha dichiarato di aver resistito per almeno un quarto di anno. Tuttavia, anche il Meclemburgo-Pomerania occidentale (62 percento) e i Turingi (58 percento) hanno attestato la loro forte volontà di rimanere.

Come fare meglio nel 2015 Bremer, Bassa Sassonia e Renania-Palatinato hanno ribaltato rapidamente le loro buone intenzioni. Poco meno della metà (48 percento) di loro ha dichiarato di averli osservati per più di un quarto di anno. La psicologa Sabine Gregersen della BG for Health services and welfare (BGW) di Amburgo ha spiegato come fare meglio nel 2015: "I primi fattori di successo sono la giusta selezione e formulazione di buone intenzioni". Dovrebbe essere possibile implementare e misurare direttamente ciò che hai deciso di fare. "Vivere più sani, ad esempio, è decisamente troppo generale", ha detto l'esperto. Risoluzioni come "mangiare almeno una porzione di frutta ogni giorno" o "fare jogging mezz'ora tre volte alla settimana" sarebbero molto meglio. (anno Domini)

Immagine: Rainer Sturm / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: MAL DI SCHIENA: come capire se la colpa è dello STRESS e cosa fare (Ottobre 2020).