Notizia

Le bevande energetiche sono pericolose per la salute


I medici avvertono: le bevande energetiche mettono in pericolo la salute

Sono considerati per promuovere le prestazioni e come stimolanti. Ma gli avvertimenti medici stanno aumentando in merito ai pericoli delle bevande normalmente anormalmente dolci. Pongono un rischio soprattutto per i giovani e in combinazione con l'alcol.

È probabile che le vendite crescano di nuovo alla vigilia di Capodanno, quando grandi quantità di bevande energetiche vengono mescolate con la vodka e consumate. Le vendite sono in aumento da anni. E ci sono sempre più voci che avvertono dei pericoli posti dalle bevande. Oltre ai sostenitori dei consumatori e ai professionisti medici, l'OMS ha recentemente chiesto un divieto di vendita di bevande ai giovani. La Lituania è ora la prima nazione a rispettare questo requisito, in cui le bevande energetiche non possono più essere vendute ai minori. Il motivo è che i bambini e gli adolescenti erano particolarmente sensibili alla caffeina. Già per gli adulti, un sovradosaggio porta a battito cardiaco accelerato, ipertensione, nausea e vomito.

Elevato contenuto di caffeina nella bevanda Secondo i medici, fino a 300 milligrammi di caffeina al giorno e gli adulti sono innocui. Ciò corrisponde a circa 4 bevande energetiche da 250 ml o otto tazze di caffè. Tuttavia, la situazione cambia improvvisamente quando entra in gioco l'alcol. Circa. Un consumatore su due beve la propria bevanda energetica con alcool, secondo l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) in un recente studio. Ci sono anche voci che danno la colpa al mix di bevande energetiche e liquori duri. "L'associazione è presente, ma la connessione non è stata provata in modo causale", afferma Anke Ehlers del Federal Institute for Risk Assessment (BfR). "Il rischio per la salute non è che qualcuno beva una lattina di tanto in tanto, ma soprattutto ad alto consumo, e soprattutto in relazione all'esercizio fisico o all'alcol".

Una raccolta di dati condotta per la prima volta dal BfR nel 2014, in cui sono stati intervistati 500 consumatori, è giunto alla conclusione che fino a un litro della miscela di bevande alcol-energetiche è stato consumato durante una serata in discoteca alle cosiddette feste lan, i cui partecipanti sono durati fino a 48 ore sono svegli, anche fino a cinque litri. "Le bevande energetiche mescolate a bevande analcoliche non hanno praticamente avuto alcun ruolo e sono state consumate da quasi nessuno." I consumatori sono principalmente uomini tra i 20 ei 25 anni. Il motivo di un consumo elevato è il desiderio di rimanere svegli e produttivi. "La consapevolezza del problema non esiste e le raccomandazioni sui consumi non vengono seguite", afferma Ehlers.

Cardiologi d'allerta I cardiologi osservano i consumi con crescente preoccupazione. Consigliano completamente ai malati di cuore e ai bambini di consumare bevande. In alcuni casi, si dice che un consumo eccessivo nei bambini abbia persino causato malattie ai muscoli cardiaci. Secondo Efsa, ogni quinta persona in Germania tra 8 e 10 anni ha già bevuto una bevanda energetica e alcuni addirittura bevono da quattro a cinque lattine a settimana. Di conseguenza, avvisi più importanti sugli imballaggi sono obbligatori da metà dicembre. Se i bambini e i giovani li leggano è solo una domanda. L'altra domanda è se li prenderai a cuore. Perché le bevande effervescenti dolci e fredde sono molto più facili da bere rispetto al caffè caldo e amaro.

Nel frattempo i produttori sottolineano che le loro bevande sono completamente approvate nella maggior parte dei paesi perché sono sicure. Leader di mercato Red Bull: "Le bevande energetiche sono state vendute in oltre 165 paesi per oltre 25 anni, poiché le autorità sanitarie di tutto il mondo hanno capito che sono sicure da consumare". Tuttavia, la società ha recentemente subito un duro colpo davanti a un tribunale americano. Ciò ha condannato la società a $ 13 milioni di danni per aver fatto pubblicità ingannevole. Un consumatore aveva preso lo slogan "Red Bull dà le ali" alla lettera e si lamentava "deluso". (Jp)

Immagine: Grey59 / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Quali sono gli alimenti che ti danno più energia. Filippo Ongaro (Settembre 2020).