Notizia

Il numero di donatori di organi è in lieve aumento


Leggero aumento dei donatori di organi
23.12.2014

La volontà di donare organi in Germania è diminuita significativamente negli ultimi anni, in parte a causa degli scandali sui trapianti. Ora ci sono notizie positive dalla Sassonia: lì, il numero di donatori di organi è leggermente aumentato nel 2014. Sfortunatamente, questa tendenza non si applica ad altri stati federali.

Il numero di donatori di organi è aumentato leggermente in Sassonia Nel 2014, il numero di donatori di organi è aumentato leggermente in Sassonia. Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa dpa, da gennaio a novembre sono state prelevate 50 persone da uno o più organi negli ospedali sassoni. La Fondazione tedesca per il trapianto di organi (DSO) lo ha annunciato su richiesta. Nello stesso periodo dell'anno scorso, il DSO ha registrato 43 donatori di organi in Sassonia. Nel 2012 ci sono stati 55 donatori nell'intero anno.

La disponibilità a donare organi è diminuita Dopo gli scandali sui trapianti in varie cliniche in Germania, la disponibilità a donare organi è diminuita di recente. All'inizio di dicembre, 552 persone della Sassonia erano in lista d'attesa nazionale, come riportato dall'agenzia Eurotransplant di Leida, nei Paesi Bassi. L'agenzia mantiene liste d'attesa comuni per i suoi otto paesi membri. È stato inoltre annunciato che quest'anno sono stati trapiantati 154 organi di donatori dello Stato libero. I più comuni erano reni (83) e fegati (40). Per lo stesso periodo dell'anno scorso, il DSO ha registrato 142 organi donatori.

Approvazione della donazione di organi Secondo il DSO, una persona dona in media tre organi. La maggior parte di questi sono presi post mortem, cioè dopo che una persona è morta nel cervello. Le cosiddette donazioni viventi sono disponibili solo per alcuni organi. Secondo la legge tedesca, il consenso alla donazione di organi deve essere ancora disponibile. La donazione, il ritiro, la mediazione e il trasferimento sono regolati dalla legge tedesca sui trapianti del 1997. Urgenza e opportunità sono al centro del premio.

Tendenza al ribasso in Turingia È stato riferito che il numero di donatori e organi di donatori si è sviluppato in modo leggermente positivo in vista dell'intera Germania orientale, ma non è così per tutti i singoli Stati federali. A novembre, il DSO contava 102 per la Sassonia, la Sassonia-Anhalt e la Turingia rispetto ai 99 donatori dell'anno precedente e aveva donato 324 organi ad altre persone (2013: 311). Ma nella sola Turingia c'è stata una tendenza al ribasso. Lì il numero di donatori di organi è sceso di nuovo. Nel periodo da gennaio a novembre 2014, 25 organi sono stati rimossi dalla Turingia, rispetto a 27 donatori di organi nello stesso periodo dell'anno precedente e 34 donatori nell'intero anno 2012.

Gli organi di donatori possono salvare vite umane Circa 11.000 pazienti gravemente malati in tutta la nazione stanno aspettando un organo di donatori che potrebbe salvare la vita. Sebbene un sondaggio condotto dal Federal Center for Health Education (BZgA) all'inizio di quest'anno abbia mostrato che il 68 percento dei tedeschi ha accettato di donare i propri organi dopo la morte, solo il 28 percento dei tedeschi ha una carta di donazione di organi. (anno Domini)

Immagine: Thorben Wengert / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Sessione di Tesi Specialistica in Malattie dellApparato Cardiovascolare 08082018 (Novembre 2020).