Guida online per i consumatori di Crystal Meth

Guida online per i consumatori di Crystal Meth

I consigli su "Crystal" sono ora possibili anche tramite chat anonima
16.12.2014

Secondo i centri di consulenza sulla droga, sempre più persone consumano metanfetamina cristallina ("cristallo"), almeno in alcune parti della Germania. La droga della moda estremamente pericolosa e che crea rapidamente dipendenza sembra ora essere diffusa, specialmente nelle regioni di confine con la Repubblica Ceca. Il Federal Center for Health Education (BzgA) ha quindi lanciato un nuovo servizio di consulenza online, attraverso il quale vuole raggiungere e supportare meglio coloro che sono dipendenti e a rischio, nonché le loro famiglie.

Offerta come supplemento all'attuale portale online di BZgA www.drugcom.de
Il Federal Center for Health Education (BzgA) ha recentemente lanciato uno speciale servizio di consulenza online in materia di "crystal meth", che ha lo scopo di integrare l'attuale portale online di BZgA www.drugcom.de. Come riportato dalla sede centrale, i consumatori Crystal e le loro famiglie potrebbero facilmente ottenere aiuto e consulenza dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle 17:00 nell'ambito di una chat room nazionale. Gli utenti sono rimasti anonimi e, dopo aver scelto un nome utente, sarebbero stati inoltrati direttamente a consulenti professionisti che avrebbero risposto alle domande sull'argomento e, se necessario, avrebbero potuto fornire informazioni sui centri di consulenza in loco o altre opzioni di aiuto.

Spesso gli utenti utilizzano i consigli solo se esiste già una dipendenza. Secondo BzgA, al di fuori dell'ora di consultazione esiste anche l'opzione di inviare richieste al team di consulenza tramite un modulo Web protetto. In questo modo, si dovrebbe tentare di rivolgersi a quanti più utenti di cristallo oa quelli a rischio, poiché "l'esperienza ha dimostrato che solo una parte delle persone colpite utilizza l'aiuto dei centri di consulenza o li usa solo quando una dipendenza si è già consolidata", spiega il Prof. Dr. . Elisabeth Pott, direttrice del BzgA.

30 percento in più di consultazioni in Sassonia Un passo importante, poiché i centri di consulenza farmaceutica hanno da tempo avvertito che il consumo di metanfetamina cristallina è aumentato in modo significativo, almeno in alcune parti della Germania. Le regioni di confine con la Repubblica Ceca sono particolarmente colpite, dove sempre più cristalli vengono confiscati dalle dogane e un maggiore uso dei servizi di consulenza in materia di droga indicherebbe una distribuzione crescente. Come riporta BzgA, la percentuale di persone che ha usufruito della consulenza in Sassonia grazie a Crystal è aumentata solo del 30% dal 2010 al 2011. Uno sviluppo analogo verrebbe riscontrato anche in Baviera, tuttavia non è ancora chiaro se si tratti di una tendenza nazionale a causa della mancanza di dati significativi sui consumi. (No)


Immagine: Bernd Kasper / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Whats Crystal Meth Addiction Like? 11 Years Sober. Shares His Experience Feat. Damon West