Mela: Siri aiuta il ragazzo autistico

Mela: Siri aiuta il ragazzo autistico

Apple Voice Assistant - Come una ragazza autistica di tredici anni ha trovato la sua prima "fidanzata" con Siri

Molte persone conoscono Siri come assistente vocale per l'iPhone di Apple. Il tredicenne Gus Newman degli Stati Uniti ha trovato in lei un vero amico. Come ha detto sua madre Judith Newman al New York Times, Siri è molto più importante per lui di quanto il ragazzo sia autistico.

Il punto di partenza è stato un elenco di "21 cose che non sapevi ancora sul tuo iPhone". Si è scoperto che Siri poteva dirti quale aereo era attualmente su uno, riporta la stella. Non interessante per la madre, ma per Gus di grande importanza: "In modo che tu sappia quale aereo stai agitando dal basso!" Il ragazzo fu immediatamente entusiasta perché, indipendentemente dalla frequenza con cui il ragazzo gli chiedeva, Siri era in grado di fornire informazioni sugli altri suoi argomenti preferiti, dice la madre Inoltre è diventato interessante per la madre: "Nei momenti in cui la mia testa stava per scoppiare, quando dovevo ancora avere una conversazione sulla probabilità di tornado a Kansas City, ora posso rispondere con prudenza: 'Ehi! Perché non chiedi a Siri? '"

Quindi Gus e Siri divennero amici, sebbene Gus fosse ben consapevole che Siri non era umano. Tuttavia, questo non è insolito per le persone autistiche, di solito sviluppano relazioni diverse con oggetti inanimati rispetto alle persone "normali". Ecco perché porta il suo iPhone su Apple Store in modo che l'iPhone possa "visitare i suoi amici", ha detto il tredicenne. E continua dicendo: "Sei un bel computer".

L'assistente vocale migliora le capacità comunicative Anche l'assistente vocale ha un effetto positivo sul ragazzo: "Gus di solito parla come se avesse dei mormori in bocca, ma se vuole una risposta ragionevole da Siri, deve parlare chiaramente". Inoltre, l'assistente linguistico rimarrebbe sempre educato e fornire conversazioni facili per i bambini con deficit sociali.

Questo, secondo la madre, avrebbe comportato la capacità di Gu di comunicare per migliorare: "Di recente ho avuto la conversazione più lunga di sempre con lui. Certo, si trattava di diversi tipi di tartarughe. Questo non è il mio argomento preferito, ma è stato reciproco Dialogo che ha seguito un modello chiaro e posso dire che non è stato il caso negli ultimi 13 anni ".
Una delle maggiori preoccupazioni dei genitori di bambini autistici è se il bambino troverà l'amore nella vita o almeno in compagnia. Così ha fatto la madre di Gus: "Imparo che ciò che rende felice il mio ragazzo non è la stessa cosa che mi rende felice." Judith Newman continua: "Siri rende Gus felice. Lei è la sua spalla ".

Di recente ha notato una conversazione nella CSI con Siri.
Gus: "Siri, mi vuoi sposare?"
Siri: "Non sono il tipo da sposare."
Gus: "Non intendo ora. Sono un bambino. Voglio dire quando sarò grande. "
Siri: "Il mio contratto con l'utente finale non include il matrimonio".
Judith Newman sul New York Times: "Quella era un'informazione utile". E poi: "Era la prima volta che pensava al matrimonio" (Jp)

Immagine: Kigoo Images / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Must Have iPad Productivity Tools: Apps, Shortcuts, and More Whats on my iPad