Notizia

Google sta testando la chat video con i medici


Orario d'ufficio virtuale: Google testa la chat video con i medici
14.10.2014

Mal di testa, mal di schiena, mal d'orecchi: se vai su Google in Germania per sintomi di malattia, di solito finisci per portali di salute. Negli Stati Uniti, d'altra parte, gli utenti di Internet possono ora provare una sorpresa: il motore di ricerca offre una video chat con un medico.

Paura attraverso l'autodiagnosi Costipazione, mal di gola, dolore addominale: ci sono risultati di ricerca per quasi tutti i sintomi della malattia su Internet. Un'autodiagnosi corrispondente spesso lascia agli utenti di Internet l'ansia per una malattia apparentemente pericolosa. Ora c'è persino una parola per esso, composta da cyber e ipocondria: cyberchondria. Google sembra ora aprirsi una via d'uscita dal dilemma, almeno negli Stati Uniti: agli utenti dei motori di ricerca dovrebbe essere offerta una video chat con un medico lì prima di curarsi.

Orario di ufficio virtuale in modalità test Questi orari di ufficio virtuale, che vengono attualmente eseguiti in modalità di test limitata, funzionano come segue: Se si cercano su Google i sintomi di tipici problemi di salute, si ottengono non solo i risultati classici, ma anche una casella di informazioni con ulteriori istruzioni e informazioni. Inoltre, in alcuni casi appare un collegamento con il simbolo di una videocamera: "Parla immediatamente con un medico". Questo collegamento porta a una chat video con il personale medico che fornisce consigli sulla salute tramite webcam.

L'utente di Internet trova un nuovo servizio per caso Durante la ricerca di "dolore al ginocchio", l'utente Reddit jasonahoule si è imbattuto per caso nella nuova funzione, come riportato da vari media. Google spiega lì: "In base alla tua query di ricerca, sospettiamo che tu voglia capire una malattia. Qui troverai esperti di salute con i quali puoi consultare un video. Google copre tutti gli orari di ufficio entro questo periodo di prova limitato. "Secondo il rapporto, il nuovo sistema è un'applicazione speciale del pool di esperti di Google," Helpout ". Questo servizio web riunisce laici con esperti che forniscono i loro servizi a pagamento.

Ostacoli legali in Germania In "Helpouts" anche i medici dovrebbero offrire i loro servizi. Tuttavia, la directory medica è attualmente ancora vuota, come scrive la rivista. Il gruppo statunitense non ha ancora rilasciato dati sull'uso delle ore di ufficio virtuali fino ad oggi. In Germania vi sarebbero notevoli ostacoli legali a tale servizio. Ad esempio, in base al codice di condotta professionale, ai medici di questo paese è vietato eseguire trattamenti "esclusivamente tramite la stampa e i mezzi di comunicazione". Inoltre, una diagnosi puramente virtuale dovrebbe avere senso solo per lievi sintomi della malattia, dal momento che un "medico di Internet" non può effettuare un esame fisico, un esame del sangue o esami supportati dal dispositivo come i raggi X o la tomografia computerizzata. (anno Domini)

Immagine: Tim Reckmann / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Parliamo di Astrofisica con lastrofisico Federico Nati (Settembre 2020).