Notizia

Protesi dentarie: chiedere in particolare alternative


Chiedi al medico informazioni sulle protesi dentarie

Se il divario deve essere colmato dopo la rimozione di un dente, i pazienti devono consultare specificamente il proprio medico su tutte le alternative. Esistono varie opzioni per la dentiera. Nel caso di denti vicini sani, un impianto può essere una scelta migliore di un ponte. In caso di dubbio, i pazienti dovrebbero cercare una seconda opinione.

Chiedi alternative al dentista Se un paziente ha bisogno di una protesi, dovrebbe in particolare chiedere al suo dentista tutte le possibili alternative alla soluzione proposta. Ad esempio, un impianto può essere un'opzione anziché un ponte. Come sottolineato dal professor Dietmar Oesterreich, vicepresidente dell'Associazione dentale tedesca (BZÄK), secondo un messaggio dell'agenzia di stampa dpa, i dentisti dovrebbero educare i loro pazienti su tutte le opzioni. In caso di dubbio, i pazienti potrebbero anche chiedere una seconda opinione.

Ad esempio, se i denti vicini sono sani, un impianto di fronte al ponte potrebbe essere una scelta migliore, come ha spiegato l'Austria. Per un ponte, i denti vicini devono essere rettificati. "Qualsiasi perdita di sostanza dura comporta il rischio di danni ai denti sani", ha detto l'esperto. Con pochi denti rimanenti e diverse lacune, tuttavia, può essere utile una protesi rimovibile.

Gli impianti spesso non durano quanto i ponti, ma ci sono anche voci critiche. Gregor Bornes, un esperto del centro di competenza per la salute dentale dell'Independent Patient Advisory Service Germany (UPD), sconsiglia di preferire sempre un impianto. Sottolinea: "Spesso non durano quanto i ponti". Sono anche "luoghi quasi privatizzati in bocca", il cui trattamento deve sempre essere pagato privatamente. Le compagnie di assicurazione sanitaria obbligatorie pagano borse fisse per protesi dentarie. Le regole di disagio si applicano a determinati redditi, in cui il fondo di assicurazione sanitaria può sostenere tutti i costi.

Più cofinanziamento con qualità più elevata Ad esempio, i sussidi fissi per le lacune dei denti anteriori, che di solito possono essere trattati con ponti semplici, sono almeno del 50 percento, come calcolato dall'Austria. Queste sovvenzioni si applicano alle cosiddette cure standard. Nel caso dello spazio tra i denti anteriori, si tratta di una lega di metallo non prezioso che è impiallacciato di colore dentale all'esterno. Tuttavia, se si desidera una qualità superiore, come una lega d'oro o interamente in ceramica, è necessario pagare di più. Tuttavia, gli impianti sono sempre servizi privati ​​che devono essere pagati dal paziente stesso. Non solo se la polizza assicurativa dentale copre questo.

La conservazione dei denti è una priorità Il sussidio fisso aumenta per corone, ponti e protesi se è possibile utilizzare il libretto bonus per fornire la prova del controllo annuale delle protesi. Per fare ciò, tali indagini devono essere state condotte per almeno cinque anni. In linea di principio, i dentisti dovrebbero aver controllato tutte le opzioni di salvataggio prima di tirare. "Preservare un dente è sempre una priorità", ha affermato l'Austria. Il trattamento del canale radicolare può spesso aiutare. Come ha aggiunto Bornes, era anche importante verificare la conservabilità con un esame radiografico. Chiarisce, ad esempio, quanto siano sani la radice del dente e la mascella. "Se non vale la pena preservare il dente, il trattamento del canale radicolare sarebbe solo una prova non necessaria." (Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Corso Master protesi fissa Ot Bridge Odt. Fabio Damiano Dott. Marco Tallarico Dott. Marco Montanari (Settembre 2020).