Olio di colza ideale per baby porridge

Olio di colza ideale per baby porridge

I genitori preferiscono l'olio di colza sano durante la preparazione del porridge per bambini

I genitori dovrebbero usare meglio l'olio di colza per preparare il porridge per bambini perché lo contiene
tra l'altro, un'alta percentuale di vitamine liposolubili e preziosi acidi grassi omega-3, che hanno un effetto positivo sui livelli di colesterolo nel sangue, ad esempio. Ma quando scelgono l'olio, i genitori dovrebbero dare un'occhiata da vicino - perché ci sono enormi differenze di qualità qui, che molti genitori non si aspettano, specialmente con i prodotti biologici.

Acidi grassi in olio di colza ideali per la salute del bambino Se i genitori preparano il porridge per il proprio bambino, si dovrebbe sempre aggiungere un po 'di olio in modo che da un lato le vitamine possano dissolversi meglio e dall'altro il bambino consuma abbastanza calorie. L'olio di colza è particolarmente raccomandato, poiché la sua alta percentuale di vitamine liposolubili (E, K e A) e acidi grassi insaturi come l'omega-3 costituiscono la fonte di energia ideale per i bambini, in particolare. "Gli acidi grassi contenuti nell'olio di colza promuovono la salute e sono ideali per i bambini", ha affermato il prof. Hildegard Przyrembel, pediatra della rete Healthy Living, presso l'agenzia di stampa "dpa".

Arricchisci l'ora di pranzo e il porridge pomeridiano Al fine di fornire al bambino sostanze nutritive ed energia sufficienti, l'esperto ha raccomandato che il porridge di verdure, patate e carne all'ora di pranzo e il porridge di frutta di cereali nel pomeriggio vengano assunti con circa un cucchiaio (ca. 8 a 10 ml di olio su 200 g di porridge) olio di canola. Se il porridge non viene cotto o preparato da solo, i genitori dovrebbero sempre guardare attentamente l'elenco degli ingredienti anche con i bicchieri, perché secondo Hildegard dovrebbero essere preferiti anche i prodotti Przyrembel con olio di colza.

Grandi differenze di qualità nel petrolio
Ma l'olio di colza non è uguale all'olio di colza - invece, secondo la Stiftung Warentest, ci sono notevoli differenze di qualità in quello che, dal punto di vista di un esperto, è il "più sano di tutti gli oli commestibili". Un test della fondazione è giunto alla conclusione che 9 dei 26 oli di colza esaminati erano classificati come "carenti" a causa del loro gusto e / o odore. Di conseguenza, gli oli corrispondenti avevano un sapore, ad esempio, "rancido, spinoso, ammuffito o bruciato" e in realtà non avrebbero dovuto essere venduti nella forma testata. I tester hanno fallito, ad esempio, con l'olio di colza biologico (più) biologico, che, secondo gli esperti, aveva assaggiato "paglia legnosa", "bruciato arrosto" e "muffa spinosa". Al contrario, gli oli "Vita D’or" di Lidl (valutazione: buona) e "Bellasan" di Aldi-Süd (valutazione: soddisfacente) hanno ricevuto una valutazione positiva per gli oli autoctoni. (Ag)

Immagine: Helene Souza / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: LIVE: perché non faccio un video contro 10 cibi che non dovresti mai mangiare di INFINITO