Studio: la cannabis cambia forma di sperma

Studio: la cannabis cambia forma di sperma

Studio di fertilità: fumare cannabis può danneggiare la fertilità

Il fumo di cannabis può avere un impatto negativo sulla fertilità. Questo è stato il risultato di uno studio britannico sulla fertilità su larga scala con 2.249 donatori di sperma. Secondo questo, gli uomini che avevano consumato cannabis tre mesi prima della donazione del seme hanno spesso meno del quattro percento dello sperma normalmente costruito. I ricercatori consigliano ai giovani che vogliono fare da padre ai bambini di smettere di usare la cannabis in tempo utile.

La forma e le dimensioni contano con lo sperma Nell'ambito dello studio, i ricercatori delle università di Sheffield e Manchester hanno studiato in che modo determinati fattori dello stile di vita come il fumo, l'alcool e la cannabis influenzano la fertilità maschile. Come si è scoperto, l'uso della cannabis in particolare cambia l'aspetto dello sperma. Negli uomini di età inferiore ai 30 anni che avevano usato la cannabis tre mesi prima della donazione di spermatozoi, meno del quattro percento degli spermatozoi veniva prodotto normalmente.

Inoltre, è stato riscontrato che i campioni di sperma consegnati in estate contenevano anche molti spermatozoi non standard. Come riportato dai ricercatori sulla rivista "Human Reproduction", la qualità degli spermatozoi era peggiore in giugno, luglio e agosto rispetto alla stagione più fredda. Se gli uomini non hanno avuto rapporti sessuali almeno sei giorni prima del campione di seme, la qualità del seme è migliorata.

Con lo sperma, la forma e le dimensioni sono decisive per superare la cellula uovo e fecondarla nel corpo femminile. Studi precedenti lo avevano dimostrato. Inoltre, gli spermatozoi mal costruiti sono anche peggiori nuotatori. Potrebbero essere meno efficaci a causa della loro forma.

La cannabis sembra essere uno dei principali fattori di rischio per i cambiamenti nella forma dello sperma: secondo i ricercatori, altri fattori dello stile di vita come il fumo di sigarette o il consumo di alcol hanno un effetto limitato sulla forma esterna dello sperma. Tuttavia, queste abitudini possono avere un diverso effetto negativo sullo sperma, secondo una dichiarazione congiunta delle università.

"La nostra conoscenza dei fattori che influenzano la dimensione e la forma dello sperma è molto limitata, ma quando viene diagnosticata una scarsa morfologia dello sperma, molti uomini sono preoccupati di cercare di capire quali fattori nel loro stile di vita potrebbero causarlo." disse il dottor Allan Pacey, autore della pelle dello studio. "È quindi rassicurante sapere che ci sono pochissimi rischi identificabili, anche se i nostri dati suggeriscono che i consumatori di cannabis dovrebbero essere avvisati di non usare l'erba se stanno pianificando di iniziare una famiglia." Nicola Cherry dell'Università di Alberta ha sottolineato risultati di studi precedenti: "Sappiamo anche da studi precedenti che gli uomini che sono esposti a diluenti o piombo spesso hanno spermatozoi più piccoli e malformati".

Immagine: Thommy Weiss / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte



Video: Terre di cannabis - Spot Extra large