Notizia

Come i bambini imparano il dolore attraverso un film


Il film d'animazione ha lo scopo di aiutare i bambini a disimparare il dolore cronico

Un film d'animazione del German Child Pain Center mostra ai bambini come possono disimparare il dolore cronico. Il primo passo è comunicare come sorge il dolore. Boris Zernikow, fondatore e direttore del Pain Center presso la Vestische Kinder- und Jugendklinik dell'Università di Witten / Herdecke, spiega in un'intervista con "Spiegel-Online" che questo può diventare un successo sicuro. Una causa fisica non è quindi più riconoscibile.

Il dolore cronico senza una causa identificabile è molto stressante per i bambini e spesso riduce gravemente la qualità della vita delle persone colpite. I bambini e gli adolescenti in particolare, che hanno un forte bisogno di muoversi, di solito trovano lamentele permanenti o ricorrenti molto stressanti. Inoltre, in molti casi il dolore non si basa su una causa identificabile come un infortunio o una malattia. Non è raro che genitori e dottori presumano che i piccoli pazienti stiano solo immaginando i loro sintomi. Questo è male perché questi bambini soffrono davvero.

Nel German Child Pain Center presso la Vestische Kinder- und Jugendklinik dell'Università di Witten / Herdecke a Datteln, le persone colpite vengono prese sul serio. Nessuno dubita qui che il dolore sia "reale". Circa 1.200 giovani pazienti vengono al centro ogni anno per sbarazzarsi del dolore. Circa 350.000 bambini e adolescenti in Germania sono affetti da dolore cronico.

Il più delle volte, i pazienti hanno già una lunga sofferenza prima di venire a Datteln. Perché il dolore cronico è diverso da quello che scompare. A volte sono più forti, in altri giorni sono più deboli, ma sono sempre lì o ritornano dopo poco tempo. Questo è estenuante e difficile da sopportare per le persone colpite.

Il film d'animazione prende sul serio il dolore dei bambini Una forma speciale di aiuto per i bambini e gli adolescenti con dolore cronico è il film d'animazione "Comprensione del dolore" del German Child Pain Center, che sarà tradotto in 20 lingue in futuro non un! " Proprio come nel centro del dolore, le lamentele dei pazienti sono prese sul serio nel film, perché il dolore è reale, anche se non si basa su una causa fisica riconoscibile. Molti sembrano avere difficoltà a riconoscere i reclami quando non c'è una causa specifica, ha detto Boris Zernikow alla rivista. "Ma puoi testare e provare dolore cronico". Tuttavia, i metodi convenzionali di solito non forniscono alcun sollievo per questo tipo di dolore. "I medici spesso non ne sanno abbastanza", spiega l'esperto. "Non possono essere aiutati con i farmaci a lungo termine. I bambini devono imparare come si sviluppa il loro dolore e come possono affrontarlo. "Dovrebbero imparare a" disimparare il loro dolore ".

Come si sviluppa il dolore cronico nei bambini? Nel trattamento del dolore cronico, ai bambini vengono insegnate strategie che li aiutano a distrarsi dal dolore. Perché i reclami sono generalmente focalizzati quando si verificano. Le strategie possono essere utilizzate con successo anche con dolori molto gravi. Come spiega Zernikow, il dolore cronico si basa su vari meccanismi che si rafforzano e si incastrano reciprocamente. Spesso a un certo punto c'era una causa fisica per il dolore, che era poi collegata a fattori di stress che - se riapparivano - scatenavano il dolore. Questo crea un ciclo di feedback indesiderato dal quale difficilmente le persone colpite possono scappare, riferisce l'esperto del dolore.

La soglia da cui il dolore viene percepito come tale quindi diminuisce continuamente, in modo che non solo il dolore causi stress, ma anche il dolore da stress. L'errata percezione fisica è sempre più rafforzata in questo modo, afferma Zernikow. Non è l'intensità dello stimolo che svolge il ruolo decisivo, ma piuttosto l'interpretazione dello stimolo da parte del cervello. Di solito un leggero stimolo non porta a un forte segnale di avvertimento nel corpo. Nelle persone con dolore cronico, anche il tocco leggero, la luce o il rumore possono scatenare un forte dolore e quindi un segnale di avvertimento urgente. La soglia del dolore è quasi fuori controllo.

Isolamento sociale dei bambini con dolore cronico Il film d'animazione dovrebbe aiutare a comprendere questi meccanismi e ad aumentare la consapevolezza del problema tra le persone colpite e l'ambiente circostante. “All'inizio gli amici spesso reagiscono in modo molto comprensivo e compassionevole. E poi si allontanano a un certo punto ", riferisce Zernikow alla rivista. Quindi le persone colpite spesso si isolano e devono affrontare problemi fisici e sociali. Molti bambini e adolescenti hanno spesso un lungo assenteismo a scuola a causa dei sintomi, quali porta spesso all'isolamento sociale nonché a problemi psicologici dovuti all'elevato stress fisico ed emotivo.

Nonostante l'urgenza del problema, la situazione delle cure per bambini e adolescenti con dolore cronico è insufficiente in Germania. L'intervento precoce è particolarmente importante nel trattamento del dolore ricorrente. Per questo motivo, Zernikow e il suo team hanno fondato il Vodafone Foundation Institute for Child Pain Therapy and Pediatric Palliative Medicine (VIKP) presso la Vestische Kinder- und Jugendklinik nel 2002. Il German Child Pain Center è stato fondato nel 2012 e collegato ad esso. (Ag)

Credito fotografico: Helene Souza / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Esplorando Il Corpo Umano - Guerra Ai Microbi Estratto (Agosto 2020).