Il torace è la parte anteriore della parte superiore del corpo umano tra il collo o le spalle e l'arco costale inferiore. La base ossea del torace è la gabbia toracica con lo sterno e le costole. Quest'ultimo si estende alla parte posteriore della colonna vertebrale toracica, che fa anche parte del torace, ma non può essere assegnato all'area del torace. Il torace racchiude la cosiddetta cavità toracica, in cui si trovano cuore e polmoni. Anche la trachea e l'esofago sono protetti all'interno del torace. Il torace è coperto dai muscoli del torace - il muscolo pettorale maggiore (grande muscolo toracico) e il muscolo pettorale minore (piccolo muscolo toracico), che, tra le altre cose, svolgono importanti compiti quando muovono le braccia e fungono da cosiddetti muscoli respiratori ausiliari.

Negli uomini di peso normale, solo uno strato relativamente sottile di grasso e tessuto connettivo e la pelle si trovano sui muscoli del torace. Il seno femminile, tuttavia, è caratterizzato da strutture di grasso e tessuto connettivo più pronunciate, che portano a curve chiaramente visibili, che sono anche chiamate seno (in senso stretto, il seno è lo spazio tra i due seni femminili). Nel seno della donna sono le ghiandole mammarie, che vengono utilizzate per produrre latte materno, che può essere rilasciato attraverso i capezzoli durante l'allattamento. Il seno fa parte delle caratteristiche sessuali secondarie nelle donne.

Le malattie nell'area del torace possono influenzare le ossa, i muscoli e altre strutture dei tessuti all'esterno del torace, ma possono anche influenzare gli organi all'interno della cavità toracica. Il seno femminile è particolarmente a rischio in caso di malattie "esterne" nella zona del seno. L'infiammazione del seno non è rara qui e il cancro al seno (carcinoma mammario) è il tumore più comune nelle donne. Le strutture dei tessuti all'esterno del torace sono colpite meno frequentemente da una malattia negli uomini, ma possono anche sviluppare il cancro al seno. Inoltre, la tensione muscolare dolorosa, che di solito è dovuta a una postura sfavorevole nella vita di tutti i giorni, è relativamente comune. Una malattia piuttosto rara nella zona del torace, che colpisce sia uomini che donne, è la cosiddetta sindrome di Tietze, in cui le cartilagini delle costole sullo sterno si ispessiscono patologicamente. Inoltre, i lividi e le fratture delle costole sono tra i sintomi "esterni" nella zona del torace.

Malattie gravi nella zona del torace colpiscono gli organi all'interno del torace. Queste malattie "interne" comprendono malattie cardiache croniche come la coronaropatia, ma anche eventi acuti di emergenza come un infarto. I polmoni possono anche essere affetti da malattie acute come la polmonite o la bronchite, ma anche da condizioni croniche come la tosse del fumatore (BPCO) o persino il cancro ai polmoni. Inoltre, sono possibili varie malattie dell'esofago, che vanno dall'esofagite acuta a perforazioni dell'esofago potenzialmente letali al cancro esofageo. Molte delle malattie "interne" nella zona del seno sono accompagnate da un bruciore al petto o al dolore toracico, motivo per cui qui dovrebbe essere effettuato urgentemente un esame differenziante, il che chiarisce se i sintomi si basano su una malattia pericolosa per la vita o cause più innocue. Se il dolore toracico è accompagnato da altri sintomi come vertigini, dolore addominale, senso di oppressione al petto o nausea e vomito, un medico di emergenza deve essere avvisato al più presto, poiché questi sono segni tipici di un infarto. (Fp)

Il petto

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: I migliori esercizi per il petto alto quali sono? (Agosto 2020).