Notizia

Problemi di salute: il Solarium aiuta davvero contro l'allergia al sole?


Verità o mito: il Solarium visita l'aiuto contro l'allergia solare?
Alle persone che soffrono di allergia solare a volte viene consigliato di andare al salone di abbronzatura per preparare meglio la pelle ai forti raggi del sole. ma è proprio vero? E cos'altro si può fare?

Le visite al solarium aiutano contro le allergie solari?
Secondo gli esperti di salute, il numero di persone che hanno reazioni allergiche alla luce solare forte è aumentato negli ultimi anni. Sempre più bambini soffrono di allergia solare. Le persone colpite ascoltano spesso la punta per prevenire le lamentele indurendo. Ad esempio, le visite al solarium dovrebbero aiutare. ma è proprio vero? Cosa possono fare invece le persone colpite? Gli esperti hanno alcune risposte.

"La pelle deve essere protetta con crema solare"
Secondo la German Allergy and Ashma Association (DAAB), un'allergia solare è di solito innescata da sostanze sensibili alla luce come cosmetici e medicinali in combinazione con le radiazioni UV. I sintomi sulle singole parti del corpo compaiono ore o giorni, di solito combinati con prurito, dopo la radiazione. Secondo le informazioni, l'allergia solare è causata principalmente dai raggi UV-A, meno dai raggi UV-B. Il DAAB scrive sul suo sito Web: “L'abbronzatura sul lettino abbronzante non fornisce una protezione affidabile, perché in molti saloni di abbronzatura vengono utilizzati principalmente solo raggi UV-A, la pelle è priva dell'ispessimento protettivo della pelle. La pelle abbronzata come questa deve essere protetta con la protezione solare ".

Applicare la crema solare prima di colazione
Secondo il DAAB, gli antistaminici sono usati sia come terapia efficace che come prevenzione. Claas Ulrich, senior doctor e capo del centro tumore della pelle presso lo Charité - Universitätsmedizin di Berlino, ha dichiarato in un messaggio dell'agenzia di stampa dpa: "Il metodo migliore è la protezione competente che è stata dimostrata da studi clinici, ad esempio una crema solare per la medicina della farmacia." L'esperto In base a ciò, dovrebbe avere una pompa dosatrice e dovrebbe contenere informazioni sulla frequenza con cui premere per quale parte del corpo. La crema si applica meglio prima di colazione, perché poi la pelle non è sudata e la crema può assorbire meglio.

Fai attenzione al sole anche dietro il vetro
La maggior parte dei medici è piuttosto critica nei confronti dei centri di abbronzatura. L'abbronzatura nel solarium danneggia solo la pelle, molti pensano. Ulrich ha anche informato nel rapporto della Dpa che le persone che vogliono essere forti non dovrebbero andare nel solarium, ma piuttosto mettersi nelle mani di un dermatologo. Alcuni dermatologi offrono speciali trattamenti con radiazioni per prevenire le allergie solari. L'esposizione ai raggi UV per la pelle è ridotta il più possibile a seconda del tipo di pelle. Inoltre, le persone colpite dovrebbero assolutamente evitare il sole di mezzogiorno e fare attenzione al sole dietro il vetro, perché i raggi UV-A penetrano anche attraverso i vetri. Gli scienziati hanno recentemente riferito che i finestrini laterali dell'auto spesso offrono poca o nessuna protezione solare e possono quindi danneggiare la pelle e gli occhi. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Allergia al nichel, intolleranza allistamina non so più cosa mangiare. (Agosto 2020).