Notizia

Studio: quando lo stress da lavoro danneggia il sonno


Coloro che hanno molto stress sul lavoro spesso dormono male. I ricercatori di Oslo hanno analizzato quali specifici fattori di stress influenzano particolarmente il sonno.

I ricercatori dello studio hanno esaminato quali fattori peggiorano il sonno nella vita lavorativa. A tal fine, hanno intervistato 5.070 lavoratori norvegesi in varie professioni sulla qualità del sonno e sul carico di lavoro due volte ogni due anni.

Hanno principalmente registrato i problemi dei partecipanti ad addormentarsi e dormire. Il carico di lavoro è stato misurato su un totale di 13 articoli diversi.

Si è scoperto che i problemi del sonno dipendevano da quattro fattori principali. Innanzitutto, il carico di lavoro quantitativo dei partecipanti era cruciale. Più lavoro per unità di tempo i partecipanti hanno dovuto fare, maggiore è il rischio di disturbi del sonno. Il secondo fattore era la libertà di scelta per i lavoratori. Meno libertà di scelta, peggio è il sonno.

Altri due fattori che hanno peggiorato la qualità del sonno sono stati i conflitti di ruolo e la mancanza di supervisione da parte del datore di lavoro. Puoi trovare lo studio qui. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Centro per lo studio,del disagio psicosociale nei luoghi di lavoro (Agosto 2020).