Grande come un bambino piccolo: i medici tedeschi rimuovono un tumore da quattro chili da una donna

Grande come un bambino piccolo: i medici tedeschi rimuovono un tumore da quattro chili da una donna

Molto tempo senza preavviso: tumore di quattro chili rimosso dall'addome
Negli ultimi anni, è stato riportato un successo straordinario nella rimozione chirurgica di enormi tumori. Ora i dottori in Sassonia sono riusciti a rimuovere un tumore di quattro chilogrammi dal ventre di una donna. Il paziente non aveva notato nulla da molto tempo.

Il paziente ha pensato a problemi con l'appendice
I medici dell'Helios Klinik Leisnig (Sassonia centrale) hanno rimosso un tumore uterino di quattro chilogrammi dallo stomaco di una donna. Come ha detto l'ospedale in un comunicato stampa, la paziente era più preoccupata per i problemi di appendice rispetto a quando era venuta in clinica con dolore addominale. Tuttavia, i medici hanno immediatamente determinato la vera causa del dolore durante l'esecuzione della tomografia diretta: un'ulcera delle dimensioni di un bambino nell'ottavo mese di gravidanza. "Abbiamo operato immediatamente", ha detto il medico senior Dr. Tamene Abraham, specialista in ginecologia e ostetricia. Secondo le informazioni, la procedura è durata circa due ore, è stata senza complicazioni e ha avuto successo.

Tumore cresciuto negli anni
"Questo è un caso davvero insolito. Qualcosa del genere accade molto raramente ", ha spiegato il dott. Tamene Abraham. L'ulcera era lunga più di 30 centimetri e larga e profonda più di 15 centimetri. Dr. Tamene Abraham presume che il tumore sia cresciuto negli anni e non sia stato notato dalla donna. “Un tale tumore cresce lentamente e allontana gli organi come una gravidanza. Nonostante le dimensioni, il paziente non ha quasi avuto lamentele per un periodo di tempo più lungo ", ha detto il medico.

La donna potrebbe essere rilasciata senza lamentele
La donna sulla quarantina Secondo Abraham, è stato molto fortunato. “Il tumore era benigno, quindi non è un cancro. Questo potrebbe essere cambiato, tuttavia, perché le ulcere benigne possono diventare maligne nel corso degli anni ”, ha spiegato il ginecologo. Secondo la clinica, il paziente si sente di nuovo meglio. Fu dimessa con una buona guarigione della ferita e nessun sintomo.

Rimozione di tumori giganti
La rimozione di tumori giganteschi è stata segnalata ripetutamente per anni. Ad esempio, l'anno scorso i medici avevano rimosso un tumore di otto chilogrammi dalla guancia di un uomo in Madagascar. E nel giugno 2013, un tumore di 17 kg di ovaie di un paziente è stato rimosso nella clinica femminile dell'ospedale Lübbecke-Rahden (Renania settentrionale-Vestfalia). Il tumore più grande che è stato rimosso chirurgicamente fino ad oggi pesava 90 chilogrammi. Questo è stato rimosso all'inizio del 2012 da un team internazionale di medici in un'operazione di 13 ore su un uomo dal Vietnam. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: La Medicina dei Sani: fare prevenzione oncologica fin da giovani