Notizia

Onda di obesità: le bevande analcoliche spesso causano sovrappeso


"Bombe dell'obesità": le bevande analcoliche zuccherate causano sovrappeso
È noto da tempo che le bevande analcoliche non sono considerate bevande salutari. Il consumo frequente può portare a enormi problemi di salute come carie, ipertensione o diabete. Soprattutto, le limonate dolci causano il sovrappeso e l'obesità abbastanza rapidamente. Gli scienziati affermano che milioni di casi di obesità potrebbero essere evitati con un minor numero di bevande zuccherate.

Pericolo per la salute da bevande analcoliche zuccherate
L'estate scorsa, un video su Internet ha suscitato scalpore in tutto il mondo: mostra quanto siano pericolose la cola e le bevande analcoliche. Nella clip, un'organizzazione per la protezione dei consumatori degli Stati Uniti ha caricaturato la connessione tra il consumo elevato di limonata e le malattie croniche come diabete, malattie cardiache e obesità. Alcune settimane dopo, il farmacista Niraj Naik ha pubblicato sul suo blog un grafico su "Il farmacista rinnegato" che mostra come la cola danneggi il corpo in pochi minuti. Ci sono abbastanza indicazioni dei rischi per la salute posti dalle bevande analcoliche. Tuttavia, le limonate zuccherate sono ancora molto popolari. Se ne venisse consumato meno o il loro contenuto di zucchero almeno ridotto, questo potrebbe prevenire milioni di casi di obesità.

Evita milioni di casi di obesità
Secondo un'agenzia di stampa APA, i ricercatori britannici prevedono che bevande gassate meno dolci potrebbero prevenire 1,5 milioni di casi di obesità e obesità nel Regno Unito. Secondo gli scienziati, le bevande analcoliche zuccherate e i succhi di frutta sono "bombe dell'obesità". Lo studio, pubblicato da Graham Mac Gregor della Queen Mary University di Londra e dai suoi coautori qualche giorno fa sulla rivista specializzata "Lancet Diabetes & Endocrinology", afferma che una riduzione del 40% dello zucchero potrebbe essere raggiunta nel Regno Unito entro Prevenire un milione di casi di obesità e 500.000 casi di obesità in cinque anni.

Riduzione dello zucchero del 40 percento
Secondo le informazioni, i ricercatori hanno utilizzato l'esperienza di riduzione del sale in molti alimenti nel Regno Unito. È stato riferito che la salinità è stata ridotta del 40% entro cinque anni. Il potenziale effetto di una riduzione dello zucchero è stato calcolato dai ricercatori di Cola & Co e dei succhi di frutta. Gli autori dello studio riportano: “Una riduzione del 40% dello zucchero libero nelle bevande analcoliche per un periodo di cinque anni comporterebbe una riduzione media di 36,4 chilocalorie dell'apporto energetico giornaliero alla fine del quinto anno. Ciò significherebbe una riduzione di 1,2 kg del peso corporeo medio negli adulti. "

I consumatori tollerano una lenta subsidenza
Solo per il Regno Unito, una misura del genere prevederebbe un sovrappeso di circa mezzo milione di persone in meno. E il numero di persone obese sarebbe addirittura diminuito di un milione. "Entro 20 anni, ciò impedirebbe anche 274.000 a 309.000 malattie del diabete di tipo 2", hanno scoperto i ricercatori, riferisce APA. Secondo gli esperti, lo zucchero è simile al sale: i consumatori tollererebbero una lenta riduzione di tali additivi. “La percezione della dolcezza si adatta a un graduale cambiamento nell'assunzione di zucchero. È improbabile che una tale strategia cambierebbe il comportamento del consumatore se utilizzata per oltre cinque anni. ”Studi scientifici dimostrerebbero anche che le persone difficilmente sostituiscono la riduzione delle calorie con altre fonti. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: OBESITÁ: come si sente il corpo se sei in sovrappeso? (Agosto 2020).