Nascondi AdSense

Genitori transgender: l'uomo è incinta e sta portando suo figlio


La coppia transgender ha un bambino: l'uomo è incinta
Il bambino è già stato annunciato come "la rivoluzione di domani". Ma anche se il piccolo non è ancora nato, sta già causando una sensazione internazionale. Questo perché il bambino di una nota coppia di Trangender in Sud America è portato dal padre.

Il padre è incinta di quattro mesi
Secondo un rapporto del British Daily Mail, una coppia transgender aspetta un bambino in Ecuador. La coppia è nota da tempo oltre i confini dello stato sudamericano. La futura mamma Diane Rodriguez è nata Luis maschio. È una delle più importanti attiviste LGBT (lesbiche, gay, bi, transgender) in Ecuador. Il futuro padre Fernando Machado, nato Maria, è incinta di quattro mesi, secondo il rapporto della stampa. Il suo partner ha scritto su Twitter: "Il nostro bambino è la rivoluzione di domani".

Più accettazione per le persone transgender
La coppia ha annunciato di aver deciso di rendere pubblica la gravidanza per promuovere l'accettazione dei transgender e degli omosessuali nella società cattolica nel continente sudamericano. Ai media messicani, la signora Rodriguez ha dichiarato: "Era il desiderio di entrambi" e non c'era nulla che potesse fermarla. "Viviamo come uomini e donne. Sono una donna transfemminile e Fernando è un uomo transmascolare. Il processo per arrivare qui è stato complicato per entrambi ", ha detto Rodriguez. Ha riferito di come soffriva a causa della sua famiglia, che l'ha costretta a vivere per strada. Fernando Machado, d'altra parte, è stato supportato dalla sua famiglia. I due avevano già segnalato il bambino atteso, che è stato concepito naturalmente, tramite i social network all'inizio di ottobre. Secondo quanto riferito, entrambi i genitori assumono ormoni ma non hanno mai subito cambiamenti sessuali. Si dice che la gravidanza transgender sia la prima in Sud America. Tuttavia, ciò non si applica ad altre regioni del mondo. Ad esempio, un uomo di Berlino, nato donna, ha dato alla luce un bambino sano nell'aprile 2013.

Nessuna critica da parte della chiesa
Le congratulazioni per la coppia sudamericana si stanno accumulando sui social network. I due continuano a riferire diligentemente sullo sviluppo. Il giorno prima della vigilia di Natale, Rodriguez ha scritto su Twitter: "Il nostro bambino sente Mozart" e ha pubblicato una foto che mostra lo stomaco e le cuffie del padre. Secondo "Spiegel online", la coppia non ha finora ricevuto critiche dalla chiesa. Mentre la Chiesa cattolica si oppone all'adozione transgender o omosessuale, sarebbe contraddittorio se fossero ora criticati per la nascita naturale. Negli ultimi anni, sono stati fatti alcuni progressi per i transessuali in Sud America: in Colombia, ad esempio, è recentemente diventato possibile cambiare il genere del passaporto senza burocrazia. L'Argentina paga persino ormoni e cambiamenti sessuali ai transessuali.

Necessità di agire in Germania
C'è ancora bisogno di agire in Germania. Anni fa, il Consiglio Etico ha richiesto l'introduzione del terzo sesso. Nel 2013 è stato stipulato in un paragrafo il caso della nascita di un figlio intersessuale: "Se il figlio non può essere assegnato né al genere femminile né a quello maschile, il caso di stato civile deve essere inserito nel registro delle nascite senza tali informazioni." In un altro regolamento Tuttavia, è stato in seguito chiarito che voci come "intersessuali" dovrebbero continuare a essere vietate. Secondo questa disposizione, il bambino non ha più un terzo genere, ma non lo è affatto. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Perché le donne transessuali sono viste male e gli uomini transessuali no? (Agosto 2020).