Notizia

Autotest: determinare l'intolleranza alimentare a casa


Che si tratti di test di gravidanza o di dispositivi di misurazione per determinare la glicemia, gli autotest a domicilio si sono da tempo dimostrati in molte aree e possono supportare e integrare la cooperazione con il medico. Tuttavia, i test per l'intolleranza alimentare per uso domestico sono piuttosto nuovi. L'offerta include test del respiro all'idrogeno per diagnosticare l'intolleranza al lattosio, al fruttosio e al sorbitolo o test del glutine che controllano la celiachia. Il grande vantaggio è il tempo risparmiato rispetto a una visita dal medico con lunghi tempi di attesa.

Le persone colpite dovrebbero notare, tuttavia, che le intolleranze multiple possono avere un ruolo nei problemi digestivi. Pertanto, sono spesso necessari vari test per scoprire quali ingredienti causano i sintomi. Inoltre, le informazioni fornite nelle istruzioni per l'uso non sono sempre sufficienti e non sono sempre corrette. Anche piccole deviazioni nell'implementazione possono falsare il risultato. Inoltre, i test non includono le abitudini alimentari. Questi possono influenzare la flora intestinale e quindi il risultato della misurazione. I problemi con la restituzione dei campioni non possono essere esclusi e possono avere un impatto sul risultato. L'interessato deve sostenere i costi degli autotest. Se un medico esegue i test, la compagnia di assicurazione sanitaria paga i costi.

Anche con una valutazione corretta, le singole circostanze del paziente non vengono prese in considerazione. Mancano una discussione finale personale, consigli su ulteriori misure diagnostiche e un piano nutrizionale individuale. "In caso di risultati positivi del test, è importante ottenere informazioni da fonti attendibili sulla dieta derivante dalla diagnosi per poter vivere di nuovo senza sintomi", spiega Doris Paas, educatrice nutrizionale e sanitaria.
(Annalena Wall, aiuto)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Sintomi e Test per le Intolleranze Alimentari. Filippo Ongaro (Agosto 2020).