Notizia

Se sei sopraffatto dal lavoro, cerca cause specifiche


Expert fornisce suggerimenti per affrontare situazioni spiacevoli nel lavoro
Progetti difficili, scadenze strette o innumerevoli ore di straordinario: ci sono molte ragioni per cui i lavoratori si sentono improvvisamente sopraffatti nel loro lavoro e non sanno più cosa fare. In questo caso, tuttavia, le persone colpite non dovrebbero conficcare la testa nella sabbia, ma affrontare la situazione e affrontare i fattori scatenanti della crisi.

L'intervallo di tempo è troppo stretto?
Chi non lo sa: un nuovo compito professionale o un nuovo progetto possono causare stress, tensione e incertezza - almeno fino a una prima visione d'insieme e quindi un po 'di relax è di nuovo possibile. Tuttavia, le richieste eccessive spesso persistono, per cui il dipendente è costantemente sotto pressione e ritiene che tutto sia troppo.

"Quindi devono andare alla ricerca delle cause", consiglia il consulente di carriera Thorsten Knobbe in un'intervista con l'agenzia di stampa "dpa". È possibile, ad esempio, che l'intervallo di tempo sia stato calcolato in modo errato e che le attività semplicemente non possano essere completate. Se una squadra organizza in modo indipendente, una riunione di squadra può essere d'aiuto qui. Le persone interessate dovrebbero "affrontare il fatto che non è possibile che i compiti debbano essere distribuiti in modo diverso", consiglia Knobbe.

Vai dal capo solo se il carico di lavoro è permanentemente elevato
Se, d'altra parte, la pianificazione viene eseguita da un manager, il problema dovrebbe essere discusso direttamente con il manager. Tuttavia, solo se l'elevato carico di lavoro persiste più a lungo, poiché si deve tener conto del fatto che ciò può cambiare nelle diverse fasi di lavoro. Di conseguenza, i dipendenti non dovrebbero "andare dal capo dopo una settimana, ma guardare come si sta sviluppando la situazione", afferma Knobbe.

Una conversazione con il capo è importante anche se i lavoratori a tempo parziale continuano a essere programmati per più ore di quelle previste dal loro lavoro. "Succede abbastanza spesso che qualcuno debba fare allegramente lo stesso lavoro di prima." Coloro che si sentono sopraffatti dal punto di vista dei contenuti dovrebbero, d'altra parte, chiedersi se il lavoro attuale è (ancora) quello giusto. In tal caso, potrebbe essere utile chiedere al supervisore un ulteriore addestramento al fine di espandere le proprie capacità e quindi essere in grado di soddisfare meglio i requisiti in futuro.

Non aspettare troppo a parlare direttamente
In linea di principio, tuttavia, secondo il consulente di carriera, i lavoratori dovrebbero assicurarsi che le richieste eccessive non siano a carico del lavoro. Invece, dovresti tirare presto il ripcord e parlare con i tuoi colleghi o superiori. Perché "se gli errori si insinuano in quello che può essere notato anche da altri, è troppo tardi" avverte Knobbe.

Al fine di contrastare lo stress causato da stress negativo permanente, gli esercizi per alleviare lo stress possono anche fornire un supporto rapido ed efficace. Tra le altre cose, lo yoga, l'allenamento autogeno o il rilassamento muscolare progressivo di Jacobson si offrono qui per gestire e bilanciare meglio lo stress. Un passo importante, perché se persistono tensione, pressione ed esigenze eccessive, aumenta il rischio di gravi conseguenze per la salute come problemi gastrointestinali, malattie cardiache o esaurimento completo ("burn-out"). (No)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Свобода от диктатуры зверя внутри тебя (Agosto 2020).