Notizia

Mal di schiena: il tempo è il più curativo per il dolore


Studio scopre: la terapia fisica ha solo benefici moderati
Uno studio dell'Università dello Utah ha esaminato i benefici della terapia fisica precoce nei pazienti con lombalgia (LBP). È stato riscontrato che questo tipo di terapia ha solo benefici moderati. È il momento che allevia gradualmente i sintomi.

La professoressa Julie Fritz e i suoi colleghi hanno valutato i dati di oltre 200 pazienti tra il 2011 e il 2013. Nel corso dello studio, circa la metà di tutti i soggetti è stata trattata con terapia fisica. L'altra metà ha ricevuto solo cure tradizionali per il mal di schiena. Dopo tre mesi, i ricercatori hanno quindi iniziato a esaminare regolarmente i soggetti del test.

Il livello del dolore difficilmente migliora dopo un anno di terapia
L'osservazione ha mostrato che le persone che avevano preso parte alla terapia fisica erano in grado di svolgere nuovamente determinati compiti. In attività come stare in piedi, camminare, sedersi o sollevarsi, è stato osservato che il livello di dolore era quasi lo stesso di un anno prima. La differenza tra i livelli di dolore, secondo i ricercatori, non era abbastanza chiara per essere considerata un miglioramento clinicamente rilevante.

La differenza nel recupero tra i due gruppi era minima
I pazienti di entrambi i gruppi hanno rapidamente migliorato la loro salute. Questo rapido e significativo miglioramento della lombalgia influenza notevolmente gli effetti del trattamento nei primi studi di intervento. I ricercatori hanno scoperto che esiste una modesta differenza tra i due gruppi a favore della terapia fisica precoce. La differenza tra i gruppi era così minima che non poteva essere considerata una deviazione clinicamente importante. Inoltre, questa differenza era appena percettibile durante il primo anno.

Il recupero troppo rapidamente può causare gravi danni
I risultati dello studio sono stati pubblicati nel Journal of Medicine dell'American Medical Association. Uno degli autori dello studio ha affermato che tentare di accelerare il processo di recupero può essere difficile. Sarebbe anche possibile che al paziente si verifichino danni molto gravi. Ciò potrebbe comportare operazioni costose e inutili. Esperti dell'Università dello Utah hanno anche scoperto che lo stress gioca un ruolo importante nel causare dolore. Una riduzione dello stress, indipendentemente dal significato, porta ad un sollievo della malattia. Le persone con mal di schiena che si sentono bene trattate e curate si riprendono un po 'più velocemente dalle loro condizioni. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Digiuno contro il Dolore e lInfiammazione (Agosto 2020).