Notizia

Profumo nocivo negli ospedali


L'aria inquinata può causare allergie e asma
Profumo e dopobarba possono scatenare allergie e asma. Il pericolo è particolarmente grave negli ospedali. I pazienti di solito sono gravemente malati e non hanno un buon sistema immunitario. I medici canadesi ora consigliano di vietare tali fragranze negli ospedali.

Secondo i medici, tre persone su dieci intervistate dichiarano di essere sensibili agli odori o ai profumi di altre persone. Il 27 percento delle persone con asma afferma che le loro condizioni peggiorano con dopobarba e profumo, secondo Ken Flegel e James G. Martin nel Canadian Medical Association Journal (CMAJ). Più della metà degli attacchi d'asma sarebbe causata da sostanze irritanti derivanti dal fumo di sigaretta, detergenti, candeggina o altre fragranze forti. Tali irritanti erano stati trascurati per qualche tempo come fattore scatenante per l'asma. Ora ci sono sempre più prove che l'asma è aggravato da profumi artificiali in alcuni casi, scrivono i medici nel "CMAJ". Avrebbe senso vietare tali fragranze, specialmente negli ospedali in cui vi sono pazienti a rischio con asma o altre malattie del tratto respiratorio superiore.

Rischio involontario per il paziente
Accade spesso che il personale, altri pazienti e visitatori involontariamente, attraverso le loro fragranze, aumentino il rischio per i pazienti con malattie respiratorie. Si dice che profumi e dopobarba facciano sembrare le persone più fresche e più attraenti. Nelle persone con asma, tuttavia, possono portare a convulsioni e altri danni. Pazienti, familiari e medici confermano che tali attacchi possono improvvisamente portare a gravi problemi di salute. Per questo motivo, gli esperti medici canadesi chiedono che le fragranze artificiali vengano bandite dagli ospedali. Un rischio aggiuntivo per i pazienti sensibili non può essere tollerato. Gli ospedali dovrebbero essere privi di profumi artificiali per garantire la sicurezza dei loro pazienti, hanno affermato Flegel e Martin

Aumento del rischio derivante dalle fragranze artificiali
Gli effetti negativi delle fragranze artificiali nell'aria che respiriamo sui pazienti asmatici, sulla salute generale e sulla produttività suggeriscono che dovrebbe essere imposto un divieto completo, in particolare in luoghi sensibili come ospedali e altri centri sanitari. Finché non ci sono leggi uniformi che vietano le fragranze artificiali in tutti gli ospedali, le singole cliniche devono agire come modelli di ruolo, secondo gli esperti. Era importante prendere sul serio il problema. Ciò vale in particolare per le stanze in cui si trovano le persone vulnerabili. (come)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Davide Giacalone - Lappello della Grande Distribuzione, tagli alla Sanità e benzinai in sciopero (Agosto 2020).