Notizia

Dislessia: un aiuto rapido è importante per i bambini con scarse capacità di lettura e ortografia


Supporto precoce per i bambini con dislessia
Secondo le stime, circa un tedesco su dodici è affetto da difficoltà di lettura e scrittura. Il disturbo non ha nulla a che fare con la mancanza di intelligenza. Gli esperti sottolineano che le persone interessate hanno bisogno di assistenza il prima possibile.

Ogni dodicesimo tedesco colpito
Milioni di persone in Germania non sono in grado di leggere e scrivere correttamente. Secondo stime di esperti, circa un tedesco su dodici soffre di dislessia. Gli esperti sottolineano che la scarsa lettura e l'ortografia non hanno nulla a che fare con la mancanza di intelligenza e che un sostegno mirato è importante per le persone colpite in giovane età. Alcuni mesi fa è stata pubblicata una nuova linea guida per la dislessia, che per la prima volta fornisce chiare raccomandazioni interdisciplinari per la diagnosi e la promozione di bambini e adolescenti con disturbi della lettura e / o dell'ortografia.

La dislessia non ha nulla a che fare con la mancanza di intelligenza
Nel mondo specialistico medico-psicologico, i modelli di disturbo sono divisi in disturbi di lettura, ortografia e ortografia. Secondo l'Associazione federale di dislessia e discalculia, fino all'8% dei bambini e degli adulti è affetto da dislessia. E secondo l'associazione, fino al sette percento della popolazione soffre di discalculia. Con questa debolezza nell'aritmetica, le persone colpite non possono far fronte all'aritmetica di base, tra le altre cose. Mancano anche una conoscenza di base di quantità, peso e unità di misura. Entrambi i disturbi non sono dovuti al fatto che le persone colpite sono più stupide, come talvolta si ipotizzava in passato. È ormai noto che le disposizioni genetiche svolgono un ruolo importante, riferisce "Hamburger Abendblatt". Il professor Gerd Schulte-Körne, direttore della clinica e del policlinico per la psichiatria, la psicosomatica e la psicoterapia infantile e dell'adolescenza presso l'Ospedale universitario di Monaco, ha dichiarato il quotidiano: “Le persone colpite hanno dei cambiamenti, ad esempio sul cromosoma 2, 6, 15 o 18 - ma il contrario non si ottiene automaticamente dislessia che ha questi cambiamenti. Aumenti solo il rischio. ”Inoltre, è possibile dimostrare una diminuzione o un rallentamento dell'attività nelle aree cerebrali responsabili del riconoscimento delle parole.

La debolezza della lettura e dell'ortografia non viene sempre riconosciuta in anticipo
Quando si impara a leggere e scrivere, si capisce che le lettere sono assegnate ai suoni e che sillabe e infine le parole possono essere formate da loro. "Da un punto di vista biologico evolutivo, questa capacità è piuttosto giovane", afferma Schulte-Körne. A seconda della forma e della forma, la dislessia si manifesta nel fatto che i bambini hanno problemi a decifrare singole lettere e combinazioni sonore durante la lettura. O dal fatto che sembrano scambiare casualmente lettere durante la scrittura. "Le stesse parole sono scritte in modo diverso - non possono essere salvate correttamente", ha detto Annette Höinghaus, portavoce dell'Associazione federale per la dislessia e la discalculia. In passato, questo era anche chiamato "cecità di parole".

La dislessia spesso non viene scoperta all'inizio della scuola. Alcuni bambini sviluppano strategie per non attirare l'attenzione: "Compensano la debolezza memorizzando parole e interi testi", ha spiegato Schulte-Körne. Alcuni concetti pedagogici, come la "scrittura accurata" fanno il resto: le parole sono scritte a orecchio, le regole di ortografia sono irrilevanti. I bambini dovrebbero ottenere rapidi successi per apprendere attentamente in seguito. Ma questo è esattamente ciò che significa "irritazione non necessaria" per i piccoli dislessici, perché sentono come tutti gli altri, ma l'elaborazione delle parole nel cervello è disturbata, ha detto Annette Höinghaus.

Insegna la lingua con regole chiare
Secondo l'esperto, questi bambini imparano meglio se insegnano la lingua in modo logico e con regole chiare in modo che possano orientarsi su derivazioni sistematiche. "Naturalmente ci sono anche parole che non seguono alcuna regola, che suonano allo stesso modo ma sono scritte in modo diverso", ha spiegato Annette Höinghaus. Quindi aiuta solo a memorizzare testardamente. Tuttavia, molti esperti trovano difficile formulare raccomandazioni chiare. L'anno scorso, gli scienziati tedeschi hanno pubblicato i risultati del loro studio, che ha esaminato vari approcci di finanziamento utilizzati per affrontare il problema. Solo un metodo è stato in grado di dimostrare un successo chiaramente dimostrabile: la cosiddetta "istruzione fonetica". Si tratta di praticare intensivamente l'assegnazione di lettere fonetiche, insieme a una formazione continua del flusso di lettura.

Le persone colpite spesso non hanno il giusto sostegno a scuola
Teoricamente, i bambini con dislessia sono in grado di conseguire un diploma di scuola superiore e di studiare a causa delle loro prestazioni cognitive. Tuttavia, secondo gli esperti, a scuola manca spesso il giusto sostegno. "Spesso non fallisce nemmeno a causa della volontà degli insegnanti, ma perché non hanno familiarità con le opportunità di finanziamento", afferma Höinghaus. Ogni stato federale ha le sue regole, in alcuni dei finanziamenti termina dopo la scuola primaria. "Con le forme lievi, i problemi possono essere portati in un'area poco appariscente", spiega Höinghaus, "con forme medio-gravi, tuttavia, questo si riaprirà sempre in situazioni stressanti, anche in età adulta." Gli effetti collaterali tipici della dislessia, come ansia e depressione, sono di solito che a causa dell'alta pressione e della mancanza di supporto qualificato.

Numeri di assicurazione sanitaria tedeschi non per terapia
È importante che i bambini con dislessia accettino il loro handicap. Schulte-Körne raccomanda ai genitori di sostenerli "rafforzando le aree di competenza esistenti invece di guardare ai deficit". Dovresti cercare presto un aiuto professionale, afferma Annette Höinghaus. L'Associazione federale per la dislessia e la discalculia offre una ricerca terapeutica mirata a seconda dell'area residenziale sul suo sito web. L'associazione sostiene anche le persone colpite nella loro ricerca di opzioni di finanziamento. In Germania, le compagnie di assicurazione sanitaria hanno finora rifiutato di riconoscere la debolezza della lettura e dell'ortografia come una malattia, perché secondo le compagnie di assicurazione sanitaria ciò non "compromette la partecipazione alla vita nella società".

In singoli casi, può anche essere presentata una richiesta di assistenza per l'integrazione, ad esempio se la salute mentale del bambino è a rischio. Se questo viene approvato, l'ufficio di welfare per i giovani interviene finanziariamente. Secondo il qualificato pedagogo Sebastian Bertram di Hannover, l'aiuto tempestivo è di grande importanza. Anni fa, ha detto a "heilpraxisnet.de": "La dislessia non è un segno di mancanza di intelligenza. È solo una debolezza di lettura e ortografia che può essere trattata bene se avviata in tempo. "(Annuncio)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: COSI LEGGE UN ALUNNO DISLESSICO (Agosto 2020).