Notizia

Osteopatia: guarigione sostenibile con maniglie delicate


Gli osteopati trattano con le loro mani.

In Germania, l'osteopatia non è una delle prestazioni standard dell'assicurazione sanitaria, ma varie compagnie di assicurazione sanitaria stanno contribuendo ai costi. Con la palpazione sensibile delle tensioni e le azioni mirate per allentare i muscoli, si dice che l'osteopatia allenta i blocchi e ripristina quindi un sano equilibrio. Per fare questo, gli osteopati usano principalmente le mani e gli occhi. "Sentiamo e sentiamo, guardiamo tutto il corpo", spiega l'osteopata Georg Schoener, che è anche il presidente della Federal Association of Osteopathy (BVO).

Praticato solo con le mani
Il dottore americano Dr. Andrew Taylor ha posto le basi per lo sviluppo dell'osteopatia oltre 100 anni fa. Ha combinato la terapia puramente meccanica, quasi chiropratica con una forma energica di trattamento. Ad esempio, medici, naturopati e terapisti addestrati osteopaticamente lavorano con una leggera pressione con la punta delle dita, una palpazione sensibile della tensione e azioni mirate per allentare i muscoli e il tessuto connettivo. Negli Stati Uniti, l'osteopatia viene spesso utilizzata per emicrania, mal di testa e mal di schiena. E anche in Germania, gli assicuratori sanitari stanno pagando i costi sostenuti, almeno in parte. Ad esempio, la compagnia di assicurazione sanitaria obbligatoria SBK, che paga ogni anno fino a sei trattamenti osteopatici assicurati con un massimo di 30 euro a sessione. La presidente dell'Associazione degli osteopati in Germania (VOD), Prof. Marina Fuhrmann, ha dichiarato a Wiesbaden: "L'osteopatia viene praticata solo con le mani, senza cure mediche e interventi chirurgici". La sensibilità e gli anni di allenamento sono importanti per determinare le cause dei sintomi con la punta delle dita e le palme, ha affermato l'ortopedico Siegbert Tempelhof, membro del consiglio dell'Accademia tedesco-americana per l'osteopatia (DAAO).

Premere per allentare l'allungamento
Le indicazioni su dove le funzioni del corpo e gli organi sono compromessi possono, ad esempio, dare tensione alle ossa, ai muscoli e al tessuto connettivo. L'obiettivo dell'osteopatia è riconoscere tali tensioni, risolvere i segnali di interferenza e ripristinare un sano equilibrio. Come paziente, devi essere coinvolto nell'essere esaminato, interrogato e toccato a fondo. "Le lamentele più comuni dei miei pazienti sono dolore muscoloscheletrico come dolore alla schiena, al ginocchio e al collo, tensione, problemi con i dischi intervertebrali", ha detto l'osteopata e naturopata Andrea Schwarz-Lehmann ad Amburgo. Simile ad altre forme di terapia, come la riflessologia plantare, il trattamento non inizia sempre dove attualmente fa male. Ad esempio, il mal di testa può essere utilizzato per controllare la mobilità dei piedi.

Il terapeuta inizia quindi con i suoi movimenti della mano dove si tende e si blocca. I movimenti del tessuto connettivo sono spesso allentati, il flusso linfatico viene stimolato o determinati muscoli vengono allungati.

L'osteopatia, come supplemento alla medicina convenzionale, è stata molto popolare in Germania. È stato incluso nelle tariffe naturopatiche da compagnie di assicurazione sanitaria private e vari assicuratori sanitari obbligatori stanno ora pagando anche una parte dei costi. In questo paese, tuttavia, l'osteopata non è un titolo di lavoro protetto e la Stiftung Warentest ha recentemente criticato la qualità incoerente dell'addestramento nella sua rivista "test" (numero 3/2013). I pazienti sono incoraggiati a prestare attenzione alle loro qualifiche quando scelgono un osteopata. Naturalmente, questo non è facile, poiché non ci sono ancora dati significativi da grandi studi clinici su questo metodo di trattamento.

Effetto sui poteri autorigeneranti del corpo
I tester del prodotto hanno anche sottolineato possibili rischi ed effetti collaterali. Ad esempio, potrebbero esserci complicazioni nei pazienti con infezioni acute. Sebbene la gestione del trattamento osteopatico sia più delicata di quella di molti trattamenti manuali, non è possibile escludere dolore e lesioni. Tuttavia, gli osteopati parlano apertamente dei limiti medici stessi. Il VOD sottolinea che l'osteopatia "non è una medicina di emergenza che può intervenire in situazioni pericolose per la vita". In caso di malattie e infezioni gravi e acute, il trattamento convenzionale è il primo passo. Tuttavia, l'osteopatia può essere utilizzata e lavorare laddove i poteri autorigeneranti del corpo sono in grado di ripristinare la salute. (Sb)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Osteopatia Viscerale 1 (Agosto 2020).