Notizia

Le medicine omeopatiche stanno diventando più costose


I costi per la registrazione da parte del Federal Institute for Drugs and Medical Devices (BfArM) sono aumentati in modo significativo da marzo. In futuro, sei volte l'importo precedente sarà dovuto per la registrazione di un farmaco con un ingrediente attivo. Finora, i farmaci omeopatici hanno avuto una propria regolamentazione dei costi. Ora si applica l'ordinanza sui costi dei medicinali (AMGKostV) oltre all'approvazione della registrazione dei farmaci omeopatici. Il nuovo regolamento è entrato in vigore il 7 marzo.

Per una procedura di registrazione nazionale per un farmaco omeopatico sono ora dovuti almeno 6400 euro. Se la Germania serve da riferimento per una registrazione in tutta l'UE, la procedura costa 18.200 euro. Per l'estensione di una registrazione - precedentemente 510 euro - ora sono dovuti 3300 euro. I nuovi regolamenti si applicano a tutti i medicinali omeopatici, la cui registrazione è stata richiesta dopo l'entrata in vigore del regolamento di modifica. (Pm)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: OMEOPATIA NON È CURARSI CON LE ERBE - Lequivoco più grosso sullomeopatia (Agosto 2020).