Notizia

19 bambini nel campo estivo soffrono di vomito diarrea


Norovirus sospettato nel campo di villeggiatura: 19 bambini con vomito diarrea
19 bambini e tre caregiver hanno la diarrea in una fattoria a Mödingen nel distretto di Dillingen (Baviera). Un bambino ha dovuto essere curato in una clinica. La causa delle malattie non è ancora chiara. Si sta attualmente studiando se i norovirus potrebbero esserci dietro.

Un bambino è stato curato in ospedale
Un totale di 19 bambini e tre assistenti hanno vomito diarrea in una fattoria a Mödingen in Svevia. Secondo un rapporto dell'agenzia di stampa della Dpa, l'ufficio distrettuale di Dillingen sul Danubio ha annunciato martedì che un bambino veniva curato in ospedale come precauzione. Nei restanti pazienti, i sintomi della malattia si sono attenuati in poche ore. La causa dell'ondata di malattie, iniziata nel fine settimana, non è ancora chiara. Ora dovrebbe essere esaminato se è stato eventualmente causato da norovirus.

Il risultato è previsto per la prossima settimana
I pazienti facevano parte di un gruppo privato di circa 60 persone provenienti dalla zona di Friedrichshafen nel Baden-Württemberg. Secondo le informazioni, si erano mangiati nella fattoria. L'ufficio distrettuale non si aspetta i risultati delle indagini fino alla prossima settimana. L'anno scorso, 40 bambini e adulti appartenenti a un gruppo della zona di Sindelfingen avevano la diarrea nella fattoria di Mödingen. Come riportato dall'ufficio distrettuale, i norovirus erano all'epoca la causa della malattia.

Sospettati virus pericolosi
Anche in Sassonia diversi bambini hanno dovuto essere curati in un campo di vacanza per vomitare la diarrea pochi giorni fa. Anche lì si sospettava che i norovirus avrebbero potuto essere il fattore scatenante per questo. Il sospetto di tali agenti patogeni è di solito espresso rapidamente se diverse persone sviluppano contemporaneamente sintomi come diarrea, nausea e vomito. I norovirus sono altamente contagiosi e sono quindi responsabili di gran parte delle infezioni gastrointestinali non batteriche nei bambini e anche negli adulti. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Vaccini: SÌ o NO? Patti chiari (Agosto 2020).