Notizia

Salute: questo dovrebbe essere preso in considerazione nelle diete vegane per bambini


Nutrizione vegana per i bambini: i genitori devono tenerne conto
Sempre più persone in Germania mangiano senza prodotti di origine animale. Da un lato, molti vivono vegani per motivi morali ed etici, ma altri anche per motivi di salute. Tuttavia, gli esperti non concordano sul fatto che questa dieta faccia davvero bene al corpo. È particolarmente controverso se anche i bambini debbano mangiare vegani. I genitori devono considerare alcune cose qui.

Dieta priva di carne per motivi di salute
Il cibo vegano e vegetariano sta diventando sempre più popolare in Germania. L'industria alimentare può vantare cifre di crescita impressionanti per i prodotti senza carne e gli esperti si aspettano un vero boom in futuro. Per motivi di salute, ci sono molte ragioni per una dieta priva di carne. Vari studi scientifici sono giunti alla conclusione che ciò può ridurre il rischio di diabete, cancro, ipertensione, infarto, ictus e altre malattie cardiovascolari. Inoltre, molti vegetariani e vegani hanno valori di pressione sanguigna migliori e hanno meno probabilità di essere sovrappeso o obesi. Tuttavia, gli esperti rimangono controversi sul fatto che la nutrizione vegana sia buona o cattiva. Soprattutto quando si tratta di bambini.

Nessuna chiara raccomandazione nutrizionale per bambini e adolescenti
Molti vegani in Germania hanno familiarità con il problema che non ci sono chiare raccomandazioni nutrizionali per bambini e adolescenti. Una petizione online di genitori vegani ha recentemente chiesto alla German Nutrition Society (DGE) di rivedere le sue linee guida e includere la dieta puramente vegetale. Antje Gahl, portavoce del DGE, ha affermato che si vede il crescente bisogno di informazioni. "Ma finora ci sono davvero mancati studi significativi per ricavare raccomandazioni specifiche." Ha ammesso che una dieta vegana per bambini con un menu vario è del tutto possibile. "Tuttavia, al momento non possiamo dare una raccomandazione generale per motivi di cautela."

I bambini hanno bisogni speciali
La piramide alimentare vegana scientificamente sviluppata dell'Associazione vegetariana tedesca (Vebu) offre una panoramica del cibo vegano, ma è progettata per le esigenze degli adulti. Ecco perché Vebu ora offre anche una prima panoramica delle precedenti raccomandazioni nutrizionali per bambini e adolescenti. Torsten Spranger, portavoce dell'Associazione professionale dei pediatri di Brema, ora vuole incoraggiare il governo federale a mettere insieme raccomandazioni per l'alimentazione dei bambini e degli adolescenti. "Dopotutto, i bambini non sono piccoli adulti e soprattutto nelle fasi di crescita hanno requisiti molto particolari per il fabbisogno calorico e l'apporto di nutrienti." Il capo del dipartimento di metabolismo e nutrizione del Dr. L'ospedale pediatrico von Haunerschen dell'Università di Monaco, Berthold Koletzko, ha citato i punti deboli: "I bambini piccoli non sono ancora in grado di usare così bene le molte fibre negli alimenti vegetali, le verdure ricche di fibre spesso finiscono nel pannolino quasi non digerite". Questo è uno dei motivi per cui molti sono Parla di esperti contro una dieta vegana per i più piccoli.

È richiesto un menu equilibrato e colorato
In ogni caso, è già difficile per i bambini valutare con precisione se stanno mangiando abbastanza per assorbire i nutrienti e le calorie necessarie per la crescita e lo sviluppo. Ciò diventa ancora più complicato per i bambini vegani: "Alcuni nutrienti, come ferro o zinco, non sono così facili da usare per il corpo da fonti vegetali come da prodotti di origine animale", ha spiegato il professor Andreas Hahn, capo dell'Istituto di scienze alimentari e alimentazione umana Università Leibniz di Hannover. "Abbiamo scoperto negli studi che anche un'elevata assunzione di ferro vegetale spesso non è sufficiente per evitare i sintomi da carenza. Con un alimento vegetale puro, è difficile garantire l'apporto di nutrienti. "Hahn ha dichiarato:" Al massimo con una profonda conoscenza nutrizionale, è possibile mangiare i bambini in modo vegano. "È richiesto un menu molto equilibrato e colorato, che non sia solo frutta e verdura, , ma contiene anche noci, semi, molti cereali e integratori. A suo avviso, non funzionerebbe senza integratori alimentari mirati.

La carenza di vitamina B12 nei bambini può portare rapidamente a danni irreparabili
I vegani dovrebbero assolutamente prevenire la carenza di vitamina B12. La vitamina si trova quasi solo nei prodotti di origine animale. In generale, è importante sapere quali alimenti contengono più nutrienti. I negozi di vitamina B12 possono durare per molti anni negli adulti, ma una carenza nei bambini può portare rapidamente a danni neurologici e anemia. "Quando i genitori lo notano nel loro bambino, possono essersi verificati danni irreparabili", ha spiegato Koletzko. Nella sua clinica di Monaco, ha già curato alcuni bambini con carenza di vitamina B12. Tuttavia, ha un grande rispetto per i motivi etici dei genitori vegani: "Una dieta a base vegetale ha anche molti benefici per la salute." Tuttavia, deve essere ben pianificato e accompagnato per i bambini. L'esperto raccomanda ai genitori di parlare apertamente della dieta vegana al pediatra premuroso e di eseguire tutti gli esami prescritti. Inoltre, a causa delle maggiori esigenze nutrizionali, Koletzko consiglia di dare una preparazione multinutriente almeno fino all'inizio della scuola: "Oltre alla vitamina B12 obbligatoria, dovrebbe contenere anche ferro, zinco e iodio e, se possibile, vitamina D." (ad)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: BAMBINI VEGANI È POSSIBILE? Ne parliamo con Silvia Goggi (Agosto 2020).