Notizia

Molte compagnie di assicurazione sanitaria rimborsano il costo dei medicinali da banco


Molte compagnie di assicurazione sanitaria rimborsano i costi dei farmaci da banco
In molti pazienti, gli angoli della bocca si inclinano verso il basso quando ricevono una prescrizione verde dal medico. Ciò significa che il farmaco deve essere pagato interamente di tasca propria. Tuttavia, ci sono anche molte compagnie di assicurazione sanitaria che rimborsano almeno una certa parte dei costi.

Medicinali necessari dal punto di vista medico
I pazienti spesso non sono felici con una prescrizione verde dal medico. Perché devi pagare per le medicine prescritte in questo modo. Tuttavia, l'associazione tedesca dei farmacisti ha ora sottolineato in un messaggio dell'agenzia di stampa dpa che molte compagnie di assicurazione sanitaria rimborsano anche i costi per i medicinali prescritti sulla prescrizione verde. Su tali prescrizioni, il medico raccomanda farmaci non soggetti a prescrizione medica che considera necessari dal punto di vista medico. Questi possono anche essere mezzi di omeopatia o fitoterapia (fitoterapia). Questo sarà probabilmente interessante per molti tedeschi, poiché sempre più di essi si basano su rimedi naturali, come uno studio ha recentemente chiarito. Anche se devono pagare di più per questo.

Le persone assicurate dovrebbero chiarire l'eventuale rimborso con la compagnia di assicurazione sanitaria
Come spiegato nel rapporto del DPA, il paziente deve presentare la prescrizione verde e la ricevuta dalla farmacia alla propria compagnia di assicurazione sanitaria per il rimborso. Agli assicurati viene solitamente rimborsato un determinato importo annuale. La cosa migliore è che i membri della compagnia di assicurazione sanitaria informino direttamente con la loro compagnia di assicurazione su quanto questa somma è o se i costi per i farmaci raccomandati sulla prescrizione verde saranno rimborsati dalla compagnia di assicurazione sanitaria. Finora, la prescrizione verde conteneva la nota: "Non è possibile presentare questa prescrizione alla compagnia di assicurazione sanitaria obbligatoria per il rimborso". Tuttavia, numerose compagnie di assicurazione sanitaria continuano a coprire il costo di questi medicinali. In futuro, la nota sarà sostituita dalla frase: "È possibile presentare questa prescrizione a molte compagnie assicurative sanitarie per il rimborso totale o parziale come prestazione legale". Nonostante tutto ciò, si deve continuare ad usare cautela con medicinali che non devono essere prescritti. Gli esperti sanitari continuano a sottolineare i rischi per la salute causati dagli antidolorifici da banco. Alcuni di questi preparati possono non solo causare sintomi come dolore addominale o nausea, ma possono anche causare gravi malattie a dosi maggiori. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Assicurazioni sanitarie: cosa controllare prima di stipulare una assicurazione medica. (Agosto 2020).