Notizia

Pillola anticoncezionale in viaggio - consigli per differenza di calore e tempo


Suggerimenti per il calore e la differenza di tempo: cosa le donne dovrebbero prendere con la pillola quando viaggiano
L'ora legale è tempo di vacanza. Quando si parte per un viaggio, i farmaci necessari non devono mancare. La conservazione corretta è importante. Questo dovrebbe essere notato in particolare dalle donne che hanno con sé la pillola anticoncezionale. Deve essere seguita anche l'assunzione regolare; Tuttavia, questo diventa difficile se la destinazione del viaggio si trova in un fuso orario diverso.

Proteggere i farmaci dal calore eccessivo
Molti imballaggi o foglietti illustrativi di medicinali, come le pillole anticoncezionali, indicano che non devono essere conservati a temperatura superiore ai 25 gradi. In estate, la regola di base è che i farmaci dovrebbero essere protetti dal calore eccessivo. In Germania, questo è di solito fattibile. Ma quando vai in vacanza nel sud, diventa un po 'più difficile. Un altro problema che può sorgere quando si viaggia è che si soffre di nausea e vomito a causa di un cambiamento nella dieta, un cambiamento del clima o di altri fattori e di nuovo il vomito in pillole. Ultimo ma non meno importante, molte donne non sono sicure su come prendere la pillola se il loro luogo di vacanza si trova in un fuso orario diverso. Devi alzarti nel cuore della notte per prenderlo? In un messaggio dell'agenzia di stampa dpa, il vicepresidente della Camera federale dei farmacisti, Thomas Benkert, ha alcuni suggerimenti pronti.

Conservare la pillola nel minibar
Indipendentemente dal fatto che si tratti di un safari tropicale o di una visita a Roma: secondo Benkert, la pillola di solito fa pochi gradi alla settimana un po '. Tuttavia, se il viaggio dura più a lungo e si svolge in aree con temperature più elevate, può diventare problematico. In nessun caso - nemmeno per mezz'ora - la pillola dovrebbe essere posizionata sul cruscotto dell'auto. Può fare molto caldo lì molto rapidamente, anche se stai guidando e l'aria condizionata è accesa. Per coloro che soggiornano in hotel durante le loro vacanze, è consigliabile utilizzare il minibar in camera. Lì puoi conservare le tue pillole al caldo, consiglia Benkert. Durante il campeggio, ad esempio, puoi mettere la pillola nella scatola fredda. In macchina è meglio riporlo in una borsa nel vano piedi.

Puoi aggiungere altro dopo il vomito
Un problema comune in vacanza è la nausea. In alcuni casi, la vitamina C o lo zenzero possono aiutare a prevenirlo. Tuttavia, la nausea può spesso essere evitata con aria fresca e altri semplici trucchi. Le donne che hanno vomitato fino a quattro ore dopo l'assunzione della pillola corrono il rischio di essere meno efficaci. Secondo Benkert, in questi casi dovresti prendere una pillola in seguito. Tuttavia, solo se la nausea si è nuovamente attenuata. L'esperto ha anche affrontato il problema della differenza di orario: le donne in particolare che prendono una mini pillola dovrebbero attenersi molto attentamente al momento di prenderla. Il suo consiglio: per non alzarti nel mezzo della notte, puoi prenderne un altro dodici ore dopo aver preso l'ultima pillola. Quindi prenda una compressa ogni 24 ore. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: ACNE: COME LHO SUPERATA CON FOTO PRIMA E DOPO (Agosto 2020).