Notizia

Stress: stanco nonostante la vacanza?


Quando non puoi rilassarti in vacanza
L'ultimo giorno prima della tanto attesa vacanza è particolarmente stressante: gli attuali progetti devono essere consegnati al collega, molte telefonate, presentare brevemente al capo le cifre attuali e poi è finalmente finito. Per molti, il relax è fuori discussione in vacanza. Uno su quattro non può spegnersi durante il periodo più bello dell'anno. Ciò emerge da un rapporto della compagnia di assicurazione sanitaria Barmer GEK.

Il passaggio dallo stress quotidiano è spesso difficile in vacanza
Le persone che sono molto impegnate e impegnate al lavoro spesso non possono spegnersi nemmeno in vacanza. Gli esperti parlano quindi della cosiddetta malattia del tempo libero. "Passare bruscamente da 100 a zero il primo giorno di vacanza può portare a problemi, così come un inizio estremo a un programma di maratona per le vacanze di giri turistici, carichi sportivi estremi e cibo in abbondanza", riferisce l'esperta di barman Ursula Marschall all'agenzia di stampa "dpa".

Perfezionisti e maniaci del lavoro sono particolarmente colpiti. "Se ti carichi costantemente di troppo lavoro, ti senti responsabile di tutto, hai paura di sbagliare e non puoi dire" no ", vivi in ​​costante stress", afferma Marschall. Il corpo e il sistema immunitario hanno quindi funzionato a tutta velocità, in modo che gli ormoni dello stress venissero rilasciati in modo permanente. Ne risultano tensione e nervosismo permanenti, che possono anche portare ad un aumento della pressione sanguigna. Quando la tensione diminuisce improvvisamente in vacanza, anche il sistema immunitario si spegne, rendendo la persona più suscettibile alle infezioni. Si sente stanco e inerte.

Le attività fisiche promuovono il relax in vacanza
Per trovare relax in vacanza, telefoni cellulari e tablet devono essere spenti, consiglia l'esperto Barmer. Le e-mail devono essere controllate solo una volta al giorno. Il rilassamento muscolare progressivo e lo yoga potrebbero anche aiutarti a metterti in vena di una vacanza rilassante. Altre attività come beach volley, nuoto, ascolto di musica o lettura sono adatte.

Il prof. Ingo Froböse del Center for Health dell'Università tedesca dello sport di Colonia sottolinea inoltre che le persone che sono fisicamente attive in vacanza beneficiano più a lungo dell'effetto relax dei vacanzieri in spiaggia. Camminare, andare in bicicletta o nuotare ti tengono in forma e far funzionare il tuo sistema cardiovascolare. (Ag)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Perché sei sempre stanco? (Agosto 2020).