Notizia

Il calore del Ramadan rende difficile il digiuno per i musulmani


Protezione della salute durante il digiuno del Ramadan: nessuna costrizione per bambini e adolescenti
Le alte temperature attuali causano disagio fisico in molte persone. Gli operatori sanitari consigliano sempre di bere molto. Per i musulmani, tuttavia, questo è attualmente proibito a causa del mese di digiuno del Ramadan. Tuttavia, l'integrità fisica è più importante per i credenti che il digiuno.

Il requisito del digiuno si applica dalla pubertà
Fino a 15 ore di sole al giorno e temperature di circa 40 gradi: il calore di Hoch Annelie è molto difficile per le persone. Gli esperti di salute quindi consigliano: bere, bere, bere! Questo è attualmente un tabù per i musulmani. Dall'inizio del mese di digiuno del Ramadan, il 18 giugno, i credenti hanno smesso di mangiare e bere durante il giorno. Solo dopo la sera la preghiera viene rapidamente interrotta quotidianamente con un pasto comune. Tuttavia, i medici avvertono che possono verificarsi sintomi come forte mal di testa, nausea o collasso circolatorio se non si beve mentre il sole brucia. Potrebbe essere particolarmente pericoloso per bambini e adolescenti. Come riporta l'agenzia di stampa dpa, le associazioni islamiche affermano già che la regola del digiuno si applica solo dalla pubertà.

Rinunciare tutto il giorno dovrebbe essere un tabù per gli adolescenti
I motivi religiosi sono in primo piano, ma ci sono anche benefici per la salute nel digiuno del Ramadan. Tuttavia, la Quaresima quotidiana è particolarmente lunga quest'anno. Dal Ramadan questa volta - dal 18 giugno al 16 luglio - cade nelle lunghe giornate estive con temperature calde, i rischi per la salute sono maggiori. Per gli adolescenti, rinunciare a mangiare e bere tutto il giorno dovrebbe essere un tabù se dipendesse dall'associazione professionale di pediatri. "Il digiuno danneggia la salute di bambini e adolescenti", ha dichiarato il leader dell'associazione Wolfram Hartmann. Secondo l'esperto, le conseguenze potrebbero includere mal di testa, nausea, vertigini e collasso circolatorio.

L'integrità fisica è più importante
"I bambini hanno una percentuale molto elevata di acqua nel loro peso corporeo, quindi devono bere abbastanza durante il giorno", afferma Hartmann. I più piccoli potevano a malapena immagazzinare liquidi. Aiman ​​Mazyek, presidente del Consiglio centrale dei musulmani, ha sottolineato che il Ramadan è stato un momento importante: "Questo mese il musulmano sta vivendo una pulizia spirituale". La regola del digiuno si applica dalla pubertà, ma spesso anche i bambini vogliono digiunare. Alcuni genitori pertanto negoziano un compromesso con loro, ad esempio una rinuncia al fine settimana. L'importante è: "L'integrità fisica è un imperativo religioso ed è ancora al di sopra del digiuno".

Le persone malate non dovrebbero digiunare
L'Unione turco-islamica Ditib ha sottolineato: "L'insegnamento islamico, ma anche la tradizione, non prevede il digiuno per i bambini". Alcuni bambini che vogliono emulare gli adulti potrebbero farlo dai genitori, ma non tutto il giorno. Gli adolescenti potrebbero sopportare fisicamente il digiuno. Fondamentalmente, si applica quanto segue: "Una costrizione al digiuno non può e non deve essere esercitata dagli estranei". La fondatrice della Liberal Islamic Association, Lamya Kaddor, ha spiegato: "L'Islam non è una religione rigida. Tuttavia, alcuni musulmani non lo sanno e lo rendono troppo difficile per loro stessi e per i loro figli ". Vi sono anche chiare eccezioni:" Chiunque sia malato o minaccia di ammalarsi non dovrebbe digiunare ".

Introdurre i bambini all'argomento senza pressioni
L'esperto islamico raccomanda di presentare i giovani all'argomento senza pressioni. "Ad esempio, potresti concordare due ore al giorno in cui i bambini si esercitano a rinunciare in base alla loro età". Secondo la sua valutazione, gran parte degli adolescenti musulmani in Germania digiuna anche a causa del loro senso di appartenenza e comunità. Tuttavia, i medici ritengono che a volte sia esagerato nei minori. "La maggior parte dei nostri colleghi ha già avuto esperienze negative quando i bambini e gli adolescenti digiunano", ha dichiarato il giovane medico Hartmann. Ha fatto appello ai genitori per dare ai bambini almeno piccole quantità di cibo e bevande durante il giorno semplicemente per l'impulso di muoversi. Ha anche detto: "Usa il Ramadan per passare da soda, bevande alla frutta, tè freddo e cola ad acqua salutare".

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: I benefici del digiuno del mese di Ramadan (Agosto 2020).