Notizia

Fumatore di Adolf prima del processo in ospedale: sospetto ictus


Fumatore di Friedhelm Adolfs in ospedale per ictus
Friedhelm Adolfs, un fumatore, doveva essere portato in ospedale. Il 76enne è stato nei titoli dei titoli per mesi perché si oppone alla chiusura dell'appartamento a causa del suo consumo di tabacco. Il pensionato è in clinica a causa di un ictus sospetto.

Poco prima del sospetto processo di ictus in clinica
Il 76enne fumatore di Düsseldorf Friedhelm Adolfs è stato portato in ospedale pochi giorni prima del suo quarto giro di prova. Lo ha confermato il suo avvocato Martin Lauppe-Assmann e un amico di Adolf martedì. Secondo le informazioni, si sospetta che Adolfs abbia subito un lieve ictus. Non è chiaro se possa partecipare al processo di giovedì. Il suo avvocato ha annunciato che probabilmente avrebbe presentato una domanda per riprogrammare il processo. L'amico e portavoce di Adolfs, Ferry Weber, ha aggiunto: "Vuole sicuramente essere lì".

Processo riconosciuto a livello nazionale
Per questo giovedì, il tribunale distrettuale di Düsseldorf ha programmato la nuova edizione del processo nazionale. Il pensionato dovrebbe lasciare la sua casa dopo oltre 40 anni, poiché si dice che il fumo di sigaretta si sia spostato nel corridoio ed è stato irragionevolmente irritante per i vicini. L'ex custode della casa aveva perso in prima e seconda istanza. La sua espulsione fu confermata dal tribunale distrettuale e regionale. Tuttavia, la sentenza del tribunale distrettuale è stata annullata dalla Corte federale di giustizia (BGH) e rinviata alla prima istanza. Lì, un giudice civile con esperienza dovrebbe garantire una decisione plausibile.

Aumento del rischio di ictus anche per i fumatori passivi
La causa contro quello che, secondo il suo avvocato, è il "fumatore più noto dopo Helmut Schmidt" aveva portato la simpatia di Adolfs a livello nazionale da numerosi fumatori. L'anziano era diventato una vera icona di resistenza a una protezione del fumo sempre più coerente. Per i vicini e gli esperti di salute, certamente non lo era. Soprattutto se si considera che anche altri residenti sono esposti a rischi per la salute dovuti al fumo passivo, le critiche sull'inquinamento del fumo sono comprensibili. In passato, l'ictus tedesco ha avvertito che il fumo passivo aumenta il rischio di ictus. È noto da tempo che l'uso di tabacco favorisce varie malattie come infarto, fumo di polmone o cancro come il cancro del colon. Alcuni dei rischi aumentano anche per i non fumatori se esposti al fumo di sigaretta di altre persone. (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte

Video: Ictus: Sintomi, Diagnosi e Trattamento (Agosto 2020).