Notizia

Quarantena: il virus Mers uccide due persone in Corea del Sud


Primi decessi per epidemia di Mers in Corea del Sud

Il virus Mers, che è stato prevalente in Medio Oriente per anni, sta comparendo anche in altre parti del mondo. In Corea del Sud, le prime due persone sono morte per la pericolosa malattia respiratoria. Il virus era stato diagnosticato anche in Germania.

Virus Mers rilevato in diverse regioni del mondo
Il pericoloso virus Mers (Sindrome respiratoria del Medio Oriente) si era precedentemente verificato principalmente nei paesi del Medio Oriente. Ma il virus corona è stato trovato anche in altre parti del mondo. È stato riferito solo pochi mesi fa che il micidiale virus Mers era stato diagnosticato in Germania. Era un paziente che era tornato da un viaggio ad Abu Dhabi. Secondo un messaggio dell'agenzia di stampa dpa, due settimane dopo il primo caso confermato di Mers in Corea del Sud, due persone nel paese sono morte per malattie respiratorie. Secondo il Ministero della Salute a Seoul martedì, ora ci sono 25 infetti.

Entrambe le vittime avevano precedentemente sofferto di problemi di salute
Si dice che la maggior parte dei pazienti sia associata a un uomo a cui è stato diagnosticato il virus dopo un viaggio in Bahrain il 20 maggio. Tuttavia, tra i casi più recenti ci sono due persone che non sono state infettate dal contatto diretto o indiretto con il primo paziente. Si dice che le vittime siano una donna di 58 anni e un uomo di 71. Entrambe le persone avevano avuto problemi di salute prima dell'infezione da Mers.

L'agente patogeno si è diffuso dall'Arabia Saudita
Il virus Mers è stato rilevato per la prima volta in Arabia Saudita nel 2012. I sintomi tipici della sindrome respiratoria mediorientale comprendono febbre, problemi respiratori, polmonite e insufficienza renale. Il virus è uno dei virus corona, che include anche il virus SARS, che ha ucciso circa 800 persone in un focolaio del 2003. Sebbene Mers sia meno contagioso, porta alla morte più spesso di quanto non avvenga con molte altre malattie infettive. Il paese più colpito da Mers è l'Arabia Saudita. Nel tempo, l'agente patogeno è arrivato in numerose altre nazioni tramite i viaggiatori.

Precauzioni quando si viaggia nei paesi interessati
Poiché i ricercatori hanno anche rilevato l'agente patogeno nei cammelli, si raccomanda di evitare il contatto con gli animali quando si viaggia in paesi colpiti. Gli esperti sanitari consigliano di prendere le precauzioni di base, come tenersi a distanza dalle persone con infezioni respiratorie acute. Inoltre, si raccomandano misure igieniche come il lavaggio regolare delle mani e il non utilizzo di prodotti a base di cammello (in Medio Oriente). (anno Domini)

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Nuova Sars in Corea del Sud: si aggrava il numero dei contagi, primo caso in Cina (Agosto 2020).