Notizia

Fai attenzione quando raccogli i funghi: non confondere i funghi con funghi tossici rosso mattone


I funghi di maggio sono simili al fungo crack rosso mattone
I cercatori di funghi possono già trovare qualcosa in primavera. Il Maipilz o Mairitterling è un popolare fungo commestibile tra gli intenditori. Ma è necessaria cautela: come molti altri funghi, ha un doppio tossico. L'avvelenamento da funghi può essere pericoloso.

Non può essere confuso con i doppelganger velenosi
In primavera, i funghi possono già essere trovati sui prati, nei parchi e nelle foreste. L'esperto di funghi Oliver Duty a Rostock ha attirato l'attenzione su questo in un messaggio dell'agenzia di stampa dpa. Il Maipilz o Mairitterling è uno dei funghi primaverili più conosciuti. Tuttavia, è facile da confondere con il fungo crack rosso mattone tossico, che può anche crescere a maggio. Si dice che il fungo bianco o più raramente di color ocra sia alto fino a 15 centimetri, ha una polpa spessa, un cappello liscio e doghe strette.

Il fungo rosso mattone può essere pericoloso
L'avvelenamento con il fungo rosso mattone porta a sintomi entro pochi minuti a due ore che corrispondono alla cosiddetta sindrome di Muskarin. Sono tipici disturbi visivi dovuti a costrizione delle pupille, flusso di lacrime e saliva e sudorazione eccessiva. Sono anche possibili sintomi come diarrea, vomito, disturbi gastrointestinali, tremori e mal di testa. In caso di avvelenamento grave, il polso rallenta e la pressione sanguigna diminuisce, in alcuni casi si verifica mancanza di respiro a causa del restringimento delle vie aeree e dei sentimenti di paura. L'avvelenamento debole di solito si risolve in poche ore, anche senza una terapia speciale. L'avvelenamento grave non solo dura più a lungo, ma a volte può assumere forme potenzialmente letali.

Consultare gli esperti
Se i collezionisti non sono sicuri al 100% di avere i funghi giusti nel loro cestino, possono consultare un consulente per i funghi. La German Society for Mycology (DGfM) di Berlino ha pubblicato un elenco di esperti sul suo sito Web, la maggior parte dei quali lavora gratuitamente o con una piccola tassa. Fondamentalmente, se ci sono sintomi come diarrea, nausea e vomito o dolore addominale acuto dopo aver mangiato un pasto a base di funghi, questo può essere causato da avvelenamento da funghi. Quindi il medico di emergenza (112) dovrebbe essere chiamato immediatamente o la chiamata di emergenza del veleno dello stato federale in questione dovrebbe essere contattata. Gli esperti sanitari avvertono di non assumere farmaci da soli. Le persone colpite dovrebbero bere molta acqua e, se disponibili, portare con sé i resti dei funghi per cure mediche.

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: Bellissimi Edulis - Funghi Porcini settembre 2018 raccolti nel parco dei cento Laghi (Agosto 2020).