Il costo del servizio di emergenza scende a 265,55 euro

Il costo del servizio di emergenza scende a 265,55 euro

Nel secondo trimestre del 2014, il costo del servizio notturno e di emergenza è di 265,55 EUR. Ciò corrisponde a 2,83 EUR in meno per servizio svolto rispetto al trimestre precedente. Gli avvisi di pagamento sono ora in fase di elaborazione per circa 20.317 farmacie che hanno effettuato 105.070 servizi di emergenza tra aprile e giugno. Questi dovrebbero essere consegnati al cambio della settimana.

Tariffe forfettarie variabili per servizio notturno
Dall'agosto dell'anno scorso, le farmacie hanno ricevuto tariffe forfettarie variabili per i servizi notturni. L'importo per il primo trimestre 2014 è stato di 268,38 EUR per il servizio completo. Quando la tariffa forfettaria è stata pagata per la prima volta, l'importo per servizio era di 223,79 EUR. A quel tempo, furono presi in considerazione solo i mesi iniziali di agosto e settembre.

Le stime possono essere evitate
La somma forfettaria dipende dal numero di colli consegnati. Per ogni preparazione Rx inviata, 16 centesimi vanno all'NNF, poiché il fondo del servizio notturno e di emergenza viene abbreviato. Gli integratori di Rx sono farmaci da prescrizione. Il numero di servizi è costante, ma l'importo pagato aumenta con il numero di ricette richieste. Secondo l'NNF, le stime dei costi possono essere evitate se le farmacie hanno segnalato i loro buoni speciali per il prossimo trimestre 3 al loro data center responsabile entro il 6 ottobre. Se insegnate direttamente a NNF, dovete consegnare i vostri file come originali firmati. (Bn)

Immagine: Siepmann H / pixelio.de

Informazioni sull'autore e sulla fonte


Video: CORSO DIVERGENCE TRADING 14